Posted on

Bando di concorso per “I Colori di una Nuova Vita” con Emergency

Tunué e Emergency promuovono il concorso “I Colori di una Nuova Vita”, nell’ambito del progetto “NO ALLA GUERRA, per una società pacifica e inclusiva rispettosa dei diritti umani e della diversità fra i popoli”, con il contributo dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Il concorso, alla sua prima edizione, ha lo scopo di avvicinare i ragazzi, in modo attivo e innovativo, a temi di grande attualità, ed è rivolto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di I grado, che possono partecipare con una sinossi scritta di massimo 3 cartelle.
La sinossi deve raccontare una delle fasi di una migrazione forzata – partenza, viaggio o arrivo – a partire dai profili dei personaggi forniti dal bando stesso (Allegato A).

Gli studenti possono partecipare come singoli, gruppi o classi, sempre coordinati dal proprio insegnante.

Gli elaborati dovranno essere inviati dal docente di riferimento all’indirizzo di posta dedicato entro le 12:00 del 31 marzo 2020. Per partecipare, è necessario inviare una mail di richiesta all’indirizzo: graphicnovelcontest@emergency.it.

Alla mail di richiesta dovranno essere necessariamente allegati il Modulo di Partecipazione – Allegato B (compilato e firmato dal dirigente scolastico) e l’elenco degli alunni partecipanti.
Alla richiesta, seguirà una mail di conferma e un link per permettere l’upload degli elaborati.

Le tre sinossi vincitrici saranno trasformate in una graphic novel pubblicata in 5000 copie gratuite e distribuita nelle scuole secondarie nel corso dell’anno scolastico 2020/21.
Tutte le scuole partecipanti al concorso riceveranno in omaggio una copia della pubblicazione.

Le informazioni relative al concorso sono contenute nel bando, pubblicato qui e sul sito www.emergency.it, nella versione integrale e sintetica.

Per candidarsi

Bando “I Colori di una Nuova Vita” – I edizione

Allegato A

Allegato B

Sintesi del bando “I Colori di una Nuova Vita” – I edizione

Posted on

LuccaCG19 | Tutti gli eventi Tunué del Lucca Comics&Games 2019

Data inizio evento: mercoledì 30 ottobre 2019
Data fine evento: domenica 03 novembre 2019



Ecco qui tutti gli eventi che vedranno protagonisti i nostri autori e il nostro Padiglione durante Lucca Comics&Games 2019!


Mercoledì 30 ottobre
– ore 13:00 presso la Sala Incontri Caffetteria Palazzo Ducale
Un Graphic Novel per Emergency: lancio del concorso rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado.
– ore 17:30 presso l’Area PRO al Centro Agorà
Il nostro direttore editoriale, Massimiliano Clemente, revisionerà il portfolio degli aspiranti autori.

Giovedì 31 ottobre
– ore 14:00 presso la Sala Incontri Caffetteria Palazzo Ducale
Monster Allergy i primi 5 anni della gestione Tunué 
(aneddoti, curiosità e novità future)
con Katja Centomo, Licia Troisi, Arianna Rea, Fiore Manni.
– ore 17:00 presso Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca
Bànghete – Uomini e no: La vita che desideri.
Gli incontri di Bànghete del 2019 si svolgono sotto l’egida dell’UMANO PIÙ UMANO, presentando la conquista della Luna a fumetti e non solo, e la figura dell’agente segreto, da 007 a Mission Impossible, un personaggio decisamente al di fuori del normale. E c’è anche chi è considerato meno ‘uomo’, o meno ‘persona’, dagli altri, come gli ebrei e gli omosessuali durante il fascismo e la Seconda guerra mondiale. Sono alcuni temi portanti del graphic novel. La vita che desideri, visti attraverso il suo protagonista, Giulio Corsini, che attraversa, testimoniandoli, cinquant’anni di storia italiana.

Venerdì 1 novembre 
– ore 12:00 presso Piazza mons. G. Arrigoni 
Raduno e sfilata ufficiali di Steven Universe.
– ore 15:30 – inizio panel di Rebecca Sugar al Teatro del Giglio, Rebecca incontrerà i fan in occasione del panel The making of Steven Universe in compagnia di Sio.
– ore 17:30 presso l’Area PRO al Centro Agorà
Il nostro direttore editoriale, Massimiliano Clemente, revisionerà il portfolio degli aspiranti autori.

Sabato 2 novembre 
– ore 11:30 – proiezione in anteprima del film Steven Universe The Movie presso il cinema Astra.
– dopo la proiezione avrà luogo, nuovamente, un raduno ufficiale in Piazza mons. G. Arrigoni.
– ore 17:30 presso l’Area PRO al Centro Agorà
Il nostro direttore editoriale, Massimiliano Clemente, revisionerà il portfolio degli aspiranti autori.

Domenica 3 novembre
– ore 14:00 presso la Sala Conferenze del Complesso San Micheletto
Tradurre il fumetto con Alessandra Di Luzio e Massimiliano Clemente (Tunué).
Coordina Ilide Carmignani.
I fumetti sono opere multimediali in cui due codici espressivi diversi, parole e immagini, si fondono creando un linguaggio unitario. Il traduttore può però intervenire solo sul testo e per di più deve mantenerlo all’interno del baloon. In questo seminario, Alessandra Di Luzio ci spiegherà tutte le tecniche e i trucchi che consentono ai traduttori di compiere felicemente questa impresa. Al termine, Massimiliano Clemente, editor di Tunué, ci racconterà che cosa rappresenta la traduzione per una casa editrice di fumetti.  


Posted on

10 dicembre 2018 | 70 anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

,

Il 10 dicembre 1948 a Parigi, veniva approvata dall’Assemblea Generale dell’ONU la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, testo cardine che sancì la difesa e la salvaguardia della dignità dell’uomo, l’uguaglianza, la libertà, il diritto al lavoro e all’istruzione senza distinzioni di razza, religione, colore, sesso, lingua, opinioni politiche.

Oggi compie 70 anni, e rimane quanto mai attuale ricordare che «il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana e dei loro diritti, uguali ed inalienabili, costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo». Pace ancora purtroppo lontana: la protezione dei diritti umani ha fatto qualche timido passo in avanti rispetto a 70 anni fa, ma sono ancora molte le situazioni disastrose, a tutte le latitudini.

Nel nostro catalogo siamo contenti di aver contribuito alla riflessione sui diritti umani con Stagioni. Quattro storie (e mezza) per Emergency, dove Antonio Bruscoli, Mario Spallino, Roberto Maccaroni e Patrizia Pasqui, professionisti e volontari di Emergency, hanno raccontato le loro esperienze per denunciare la ferocia della guerra e rivendicare la dignità e i diritti umani, i valori stessi che esprime la Onlus fondata da Gino Strada nel 1994, e che da allora offre cure mediche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre e della povertà.

Il graphic novel con il contributo dei nostri autori Simona Binni, Paolo «Ottokin» Campana, Gud, Stefano «S3Keno» PiccoliFrancesca Carità e Marco Rocchi è un fumetto che vuole raccontare l’orrore umano di determinate azioni ma anche la forza della rinascita e della cooperazione.

«”Stagioni” è un libro corale che racconta storie scritte da chi è sul campo – racconta Gud intervistato per il programma di Fahrenheit Radio Tre Rai durante l’edizione 2018 di Più Libri Più Liberi. Un libro nato dalla volontà di disegnatori, medici e infermieri di Emergency di raccontare quello che accade lontano ma non troppo dal nostro paese a favore del lavoro di Emergency in Sierra Leone.»

Ascolta l’intervista completa su Fahrenheit Rai Radio Tre

Non possiamo quindi che continuare a ricordare un avvenimento così importante, nella speranza di vedere un giorno realmente rispettata la Dichiarazione.

Le immagini sono estratti dal volume “Stagioni. Quattro storie (e mezza) per Emergency e sono di (in ordine): Simona Binni, Stefano Sk3no Piccoli, Francesca Carità (con adattamento del soggetto di Marco Rocchi), Paolo Ottokin Campana, Gud.

 

 

 

Posted on

Tunuéweek | Gli eventi dal 10 al 16 luglio

Tunuéweek: tutti gli incontri, le presentazioni e gli eventi dal 10 al 16 luglio

Presentazioni, incontri e firmacopie

Lunedì 16 luglio, ore 21:45, Roma – Festival delle Letture d’estate

Presentazione di Stagioni: quattro storie (e mezza) per Emergency

con gli autori Simona Binni, Gud, Stefano “S3keno” Piccoli

Per Emergency sarà presente Marco Rossi

Dove: Giardini di Castel Sant’Angelo

Qui l’evento Facebook

 

Posted on

Stagioni e la Giornata internazionale del rifugiato

Il 20 giugno sarà la Giornata internazionale del rifugiato, ricorrenza annuale indetta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con lo scopo di far conoscere le storie dietro i rifugiati e sensibilizzare l’opinione pubblica su un argomento più che mai attuale.

Per affrontare questo tema attraverso un punto di vista estremamente vicino a quello dei diretti interessati, proponiamo come lettura Stagioni, quattro storie (e mezza) per Emergency, graphic novel realizzato dal team composto da Antonio Bruscoli, Mario Spallino, Simona Binni, Paolo “Ottokin“ Campana, Francesca Carità, Gud, Roberto Maccaroni, Stefano “S3keno Piccoli”Marco Rocchi e Patrizia Pasqui.

Antonio Bruscoli e Mario Spallino lavorano da anni con Emergency. Bruscoli è un chirurgo che ha operato (e opera) negli ospedali dell’Angola, della Repubblica Centrafricana e della Sierra Leone, mentre Spallino, attore e scrittore, racconta i temi cari all’associazione umanitaria tramite il teatro.

Stagioni racconta cinque storie “di orrore e rinascita”: il dialogo straziante tra un bambino e la sua anima, una fuga dall’Afghanistan, i ricordi di un vecchio rastrellatore di mine e l’avventura di un viaggio, per denunciare la ferocia della guerra e rivendicare la dignità e i diritti umani. Una lettura che consigliamo caldamente per approcciarsi in maniera diversa, attraverso un mezzo quale il fumetto, a temi importanti quali la guerra, la povertà e il rispetto di tutti gli uomini.