Le tematiche LGBTQ+ attraversano sempre più spesso le notizie di attualità, i romanzi e le serie tv.
L’omosessualità e l’identità di genere sono due ambiti ancora profondamente stigmatizzati, sui quali è importante, oggi più che mai, fare chiarezza, per rivendicarne il diritto a esistere.
Tunué è sempre stata sensibile ai temi dell’integrazione, della parità di genere, dell’omosessualità e della libertà, tanto da aver inaugurato la collana Ariel, la prima collana di graphic novel incentrata sul dialogo tra i generi.

In occasione del mese del Pride, Tunué ha deciso di parlarne attraverso il medium che più ci rispecchia: il fumetto.

Abbiamo anche deciso di lanciare il Tunué Pride, una serie di eventi che organizzeremo nel mese di giungo – sia online che in presenza – che ruoteranno attorno ai temi dell’omosessualità, del dialogo tra i generi e della parità.

Vi indichiamo allora le più belle storie LGBTQ+ presenti nel nostro catalogo, tutte diverse, ma tutte all’insegna dell’inclusività e della scoperta di sé stessi.

Magic fish. Le storie del pesce magico
di Trung Le Nguyen

Tiến, vietnamita di seconda generazione in America, è un accanito lettore di fiabe, anche se sa che la vita non è come quella che si legge sui libri. Eppure, per lui, quegli stessi libri diventeranno veicolo di un segreto che si tiene dentro e che non sa rivelare alla sua famiglia. Già è difficile, per un adolescente, comunicare con i propri genitori, nel suo caso ancora di più dato che parlano due lingue diverse. 

In Magic Fish. Le storie del pesce magico favole e realtà si incontrano, creando una storia sulla difficoltà di aprirsi e sulle barriere linguistiche.

Beetle, l’apprendista strega
di Aliza Layne

Beetle l'apprendista strega

La goblin dodicenne Beetle desidera diventare una strega a tutti gli effetti e, per farlo, passa le giornate studiando con sua nonna. Un giorno, al centro commerciale, incontra Blob, una gelatina fantasma il cui spirito è legato a quello dell’edificio commerciale. Da quel momento in poi i due diventano molto amici e Bettle farà di tutto per salvargli la vita dalle minacce della signora Hollowbones, che vuol tirar giù l’intera costruzione.

In compagnia di Kat, la sua perfetta e ritrovata amica d’infanzia, Beetle imparerà molto su di sé, sulla sua magia e sul suo cuore. Una storia tenera di inclusività, amicizia e amore… Il tutto in uno scenario fantasy da brividi.

La leggenda di Korra. Mondi Contesi
di Michael Dante DiMartino, Bryan Konietzko e Irene Koh

The legend of korra

Graphic novel emblematico nella rappresentazione queer destinata ai più giovani, in La leggenda di Korra si potrà vedere  l’evolversi della relazione romantica tra Asami e Korra, la nostra protagonista nonché nuovo avatar della Tribù dell’Acqua del Sud, erede di Aang. 

Dopo il successo di Avatar – The Last Airbender, La Leggenda di Korra è il primo dei graphic novel che prosegue la storia della serie tv animata di Korra. In questo volume la storia di un imprenditore, che intende trasformare il nuovo portale degli spiriti in un parco di divertimenti, interrompendo una connessione già difficile con l’aldilà. Korra e Asami giurano di risolvere la vicenda, ma il loro aiuto sarà accettato e benvoluto?

Flamer
di Mike Curato

Flamer_cover

Un graphic novel che racconta l’esperienza di Aiden Navarro, un ragazzo giovanissimo che, durante il campo estivo nell’estate tra le medie e le superiori, si troverà ad intraprendere il viaggio verso la scoperta della propria identità e l’accettazione della sua sessualità. Una storia che è anche un inno alla vita, raccontata con umorismo, compassione e amore; il racconto di un coming out sofferto, che si rivela però essere l’unica strada percorribile dal protagonista per raggiungere la felicità e per non spegnere mai quella fiamma che tutti noi abbiamo dentro.

La Quercia
di Brian Selznick

La quercia poesie inedite di Walt Whitman illustrate da Brian Selznick

Una raccolta di poesie inedite di Walt Whitman, contenenti riflessioni intense ed estremamente private sull’attrazione che provava verso gli altri uomini, accompagnate dalle suggestive illustrazioni del genio Brian Selznick, autore di La straordinaria invenzione di Hugo Cabret.

Per sempre
di Assia Petricelli e Sergio Riccardi

Graphic novel facente parte della nostra collana Ariel. In questo racconto di formazione, sarà proprio una coppia lesbica che insegnerà a Viola, la protagonista adolescente, che cos’è l’amore. Un libro che intreccia l’amore omosessuale alla tematica dell’identità di genere e della scoperta del proprio corpo. La giovanissima Viola scoprirà che l’amore non è il sentimento esclusivo che le avevano raccontato, ma una forza capace di liberarti e aprirti al mondo.

 

Qui c’è tutto il mondo
di Cristiana Alicata e Filippo Paris

Corre l’anno 1984 quando Anita, trasferitasi con la madre in un piccolo paesino, decide di scappare dall’incomprensibile mondo degli adulti su una zattera, assieme a due amiche – Tina ed Elena. Un racconto che è prima di tutto una storia di amicizia e presa di conoscenza della propria identità; ma in fondo, ogni storia è una storia d’amore e Qui c’è tutto il mondo parla di emozioni che non hanno ancora un nome, ma che sono lì, pronte a sbocciare.

Quello che voleva essere
di Carol Swain

Quello che voleva essere

In questo delicato racconto, il mondo interiore della protagonista, Helen, si rivela lentamente attraverso un misto di dettagli naturalistici e avvenimenti fantasmagorici. Piccole osservazioni, leggerezza e riflessione spingono il racconto verso una conclusione che è anche un nuovo inizio. Un libro che, attraverso la sua storia vuole insegnare l’importanza di essere quello che si vuole, in un delicato viaggio verso l’amor proprio e l’accettazione di sé.

 

La vita che desideri
di Francesco Memo e Barbara Borlini

la vita che desideri

Un libro vibrante, riccamente documentato, che narra con forza e slancio un arco di tempo di circa trent’anni della storia italiana: dalla Prima Guerra Mondiale fino all’indomani dell’8 settembre 1943. Tra le tante tematiche affrontate, ritroviamo anche quella dell’omosessualità ai tempi della Seconda Guerra Mondiale. Un racconto dal chiaro rigore storico, ma anche una storia intima, che tocca con delicatezza i temi dell’amore gay, della Shoah, del conformismo e del desiderio di libertà in un’epoca di forti tumulti e cambiamenti politici e sociali.

 

Nuvole e arcobaleni: il fumetto GLBT
di Susanna Scrivo

Un interessante saggio sul fumetto a tematica LGBT in cui viene affrontata un’analisi di questo tipo di produzioni negli Usa, per poi paragonarla a quella europea e giapponese, non senza ignorare differenze culturali e la diversa efficacia comunicativa dei fumetti LGBT.

Se vi sono piaciute le nostre proposte arcobaleno,  corri subito a visitare il nostro shop!