17,50

Per sempre | Assia Petricelli e Sergio Riccardi

Dagli autori del Premio Andersen Cattive ragazze.

Una storia che svela con delicatezza la magia del primo amore, l’accettazione del proprio corpo e delle diversità.

Controra è un termine usato per indicare l’ora più calda del giorno, quella in cui, nelle giornate d’estate, si riposa. È proprio in questo lasso di tempo, mentre i suoi genitori dormono nel villaggio turistico dove sono andati a trascorrere le vacanze, che Viola incontra un ragazzo del posto intento a restaurare una vecchia imbarcazione. Il giovane non sembra come tutti gli altri, dalle poche parole scambiate Viola percepisce la sua particolare sensibilità e si propone di aiutarlo. In poco tempo tra i due scatta la scintilla dell’amore. Gli incontri tra Viola e Ireneo sono considerati sbagliati dai genitori di lei, al punto di censurarli e punirla, e lo sarebbero probabilmente anche dalle sue amiche, se solo sapessero, perciò Viola li nasconde. Mentre è considerata giusta, quasi perfetta, la relazione della sua amica Valeria con Gabriele, un ragazzo che rivelerà la sua vera natura solo alla fine. Con Ireneo Viola scoprirà che l’amore non è il sentimento esclusivo che le avevano raccontato, ma una forza capace di liberarti e di aprirti al mondo, mentre ti mette in contatto con la parte più profonda e autentica di te. Una storia che conquisterà i cuori dei lettori e li accompagnerà alla ricerca della propria identità e alla scoperta del proprio corpo.

SFOGLIA L’ANTEPRIMA:

Una delicata e intensa storia d’amore adolescenziale, un libro sul rapporto genitori-figli, sulla sfida alle categorie sociali prestabilite e sul coraggio di diventare noi stessi. Un racconto commovente, una delle più belle sorprese dell’anno.
(Matteo Bussola)

Per sempre è un ottimo diversivo da leggere in questo momento, non solo per gli adolescenti ma anche per i loro genitori. E non solo per le tematiche che tratta: un buon gancio per i genitori, e per mettere in contatto le generazioni, sta nella cornice temporale della narrazione. Siamo palesemente negli anni Novanta e la colonna sonora che accompagna il racconto è probabilmente quella che ha accompagnato gli anni giovani di chi ha oggi i figli adolescenti. Non c’è niente di meglio per capire un adolescente (e accettarlo), che ricordarsi di quando noi eravamo loro.
(Letizia Giangualano – #Alleybooks, Il Sole 24 Ore)

«Che cos’è l’amore?», si chiede Giulia, mentre la tv manda i video dei Blur. Dolce come una cassata, Per sempre […] è la nuova graphic di Assia Petricelli e Sergio Riccardi.
(Alessandro Trevisani – La lettura, Il Corriere della Sera)

In Per sempre mondi e mentalità tradizionalmente separati si fondono: Viola matura progressivamente un modo autonomo di pensare, di percepire il vuoto delle frasi fatte, delle paure e degli stereotipi che pervadono la madre, alcune amiche e i ragazzi scioccamente presuntuosi del villaggio vacanze. Non per tutti la strada è lineare come per Viola.
(Claudia Grieco – Lo spazio bianco)

[…] una narrazione lunga dove dialoghi, resa grafica, espressività e gestualità dei personaggi, uno storytelling perfetto, un sofisticato gusto per il dettaglio, una commovente sensibilità cromatica danno il “la” a un delicato discorso poetico e un intenso coinvolgimento emotivo.
(Alessandro Di Nocera – La Repubblica di Napoli)

 

RASSEGNA STAMPA:

Fumetti | Per sempre, la recensione – BadTaste.it (videorecensione)

«Per sempre», l’estate in cui si diventa adulti – Il Manifesto (recensione di Virginia Tonfoni)

PER SEMPRE di Assia Petricelli e Sergio Riccardi, TUNUÈ – Il mondo di Chri (recensione)

Recensione di “Per Sempre” – StoriaDiLetturaQuotidiana (recensione)

Per sempre” la seconda graphic novel della collana Ariel firmata Tunue’ – Colpo di tosse (recensione)

Per sempre di Assia Petricelli e Sergio Riccardi (Tunué, 2020) a cura di Elena Romanello – Liberi di Scrivere (recensione)

“Per Sempre” ( Tunuè ) intervista a Assia Petricelli e Sergio Riccardi – af News (a cura di Domenico Vescio)

Vacanze al villaggio – Andersen (segnalazione di Martina Russo)

Novità in libreria #31: cinque fumetti per bambini in cinque righe! – Lo Spazio Bianco (segnalazione di Chiara Montani)

Recensione “Per sempre” – Assia Petricelli & Sergio Riccardi – Love Is All Around (recensione di Slanif)

Per Sempre, recensione del Graphic Novel edito da Tunué – Lascimmiapensa.com (recensione di Erika Pomella)

Assia Petricelli ospite a I Padrieterni – Radio24 (intervista)

– 15 fumetti in uscita a febbraio – Wired (segnalazione di Andrea Curiat)

GRAPHIC NOVEL: PER SEMPRE DI ASSIA PETRICELLI E SERGIO RICCARDI – Il Salotto del Gatto Librario (recensione)

“Per sempre”: la magia del primo amore e l’accettazione delle diversità – Il Libraio (segnalazione)

Storia di Viola, graphic novel ispirata ai libri della Ferrante – La Repubblica di Napoli (articolo di Alessandro Di Nocera)

“Per sempre”: oggi presentazione a Napoli del graphic novel – Metropolis Torrese (articolo di Arturo Blocchi)

– Assia Petricelli, Sergio Riccardi, Per sempre, Tunué – YouKid (recensione)

– “PER SEMPRE” DI ASSIA PETRICELLI E SERGIO RICCARDIGli Audaci (recensione)

– Assia Petricelli/Sergio Riccardi – Per sempre (Tunué)  – Indiepercui (recensione)

– “Per Sempre”, una graphic novel giovanile che guarda a Elena Ferrante – La Repubblica di Napoli (segnalazione di Alessandro Di Nocera)

Per Sempre di Assia Petricelli & Sergio Riccardi | Recensione – MangaForever (recensione di Davide Landi)

– Per sempre: la scoperta della “contr’ora” – Lo Spazio Bianco (recensione di Claudia Grieco) 

– L’adolescenza continua anche in quarantena – #Alleybooks, Il Sole 24 Ore (recensione di Letizia Giangualano)

– Segnali di fumo – La lettura, Il Corriere della Sera (segnalazione di Alessandro Trevisani)

– Per sempre: la recensione  – Comixisland (recensione di Annalisa Zignani)

– PER SEMPRE – “Ma poi cos’è questo amore di cui tutti parlano?” – Alir (recensione)

– Per sempre – Una storia estiva di crescita e primi amori – Tropismi (recensione di Cristina Catanese)

– Segni e parole per dirlo – Leggendaria (recensione di Maria Vittoria Vittori)

“L’amore finisce ma resta dentro per sempre” – Il Mattino (recensione di Emiliano Reali)

– Per Sempre – Recensione Libri – LeggereDonna (recensione)

You may also like…