Anche quest’anno Tunué parteciperà al Bologna Children’s Book Fair, l’appuntamento più importante dell’anno dell’editoria per ragazzi. Un’edizione, anche quella di questo 2021, completamente online nell’attesa di vederci nuovamente dal vivo nella splendida Bologna.

Attraverso due eventi in collaborazione con Il Castoro, esploreremo il mondo dei fumetti e della traduzione, con interventi di esperti del settore. E’ possibile partecipare a tutti gli eventi online gratuitamente registrandosi a questo indirizzo.
Dunque, senza ulteriori indugi, ecco gli eventi Tunué al Bologna Children’s Book Fair:

  • 14 giugno ore 15.00
    TRADURRE FUMETTI E GRAPHIC NOVEL
    (evento in lingua inglese)
    Moderatore: Ivanka Hahnenberger, translator and consultant for the BCBF Comics area, USA
    Relatori: Stefano Cresti, translator, Tunué, Italy; Mike Kennedy, founder and publisher of Magnetic Press, USA; Federico Zaghis, founder and publisher of BeccoGiallo, Italy.
    Introduction by Simona Mambrini, Translator, BCBF Translators Centre Consultant
  • 16 giugno ore 17:30
    PERCHÉ È IMPORTANTE LEGGERE I FUMETTI A SCUOLA? SFATIAMO I PREGIUDIZI!
    TAVOLA ROTONDA

    in collaborazione con Editrice Il Castoro e Associazione Hamelin

    È proprio vero che un fumetto…“ha poco testo e quindi poco da leggere”? “È troppo facile, troppo ‘leggero’, troppo da piccoli”? E che “non si può leggere ad alta voce”? Sono molti i dubbi diffusi e le resistenze quando si tratta di introdurre racconti e romanzi a fumetti come proposte di lettura a scuola. Che cosa ci perdiamo? Quali benefici nell’educazione alla lettura e quali possibilità nelle attività didattiche? Un incontro formativo per sfatare falsi miti, conoscere più da vicino che cos’è un graphic novel e ricevere proposte di lettura e percorsi didattici.

    Con gli autori Silvia Vecchini e Gud e Emilio Varrà, Associazione Hamelin