12,50

Possiamo essere tutto | Francesca Ceci e Alessia Puleo

UNA STORIA DI INTEGRAZIONE PER ABBATTERE GLI STEREOTIPI E I PREGIUDIZI

 

Cosa vogliamo veramente condividere di noi?

Quale immagine vogliamo proiettare?

Cosa significa essere normali?

 

PER CHI AMA LE SERIE NETFLIX SKAM ITALIA E UNORTHODOX

IN COLLABORAZIONE CON AMNESTY INTERNATIONAL

IN LIBRERIA DAL 24 SETTEMBRE

La famiglia Fares, di origine marocchina e di religione islamica, si è trasferita in Italia da molti anni. Ne fanno parte il padre Salim, la madre Nur, le figlie Raja e Amal e il figlio minore Hadi, l’unico ad essere nato a Roma. Le due sorelle Raja e Amal vivono sul filo continuo e instabile dell’equilibrio tra le due culture, quella di origine marocchina e quella di crescita italiana, in bilico tra la religione familiare e la libera scelta, sospese tra ciò che la società si aspetta da loro e ciò che in realtà loro sentono di essere, a cavallo tra una identità a metà e allo stesso tempo duplice. Attorno a loro incontrano amicizie, disparità, incomprensioni, banalità, paure e momenti di scoperta e vicinanza.

 

Con i contributi di:
Fatima Bouhtouch, scrittrice
Francesca Cesarotti, Direttrice Ufficio Educazione e Formazione Amnesty International Italia
Renata Pepicelli, Professoressa associata, Islamic Studies and History of Islamic Countries, Department of Civilizations and Forms of Knowledge,  University of Pisa

You may also like…