• 0 Items - 0,00 
    • Nessun prodotto nel carrello

Shop

19,90 

Gli incubi di Kafka

Libro dell’anno per Boston Globe e New York Public Library

Vincitore del Silver Reuben Award

ESPLORA IL GRAPHIC NOVEL

A lungo affascinato dal lavoro di Franz Kafka, Peter Kuper ha iniziato a illustrare le sue storie nel 1988.

Inizialmente attratto dall’umorismo oscuro del maestro, Kuper ha adattato i racconti nel corso degli anni per sondare le loro verità più profonde. Lavorando a partire da nuove traduzioni dei testi classici, Kuper ha reinventato queste storie iconiche per il ventunesimo secolo, utilizzando l’ambientazione e la prospettiva per commentare questioni contemporanee come i diritti civili e i senzatetto. Gli incubi di Kafka contiene l’adattamento di alcune delle sue storie più seducenti come: Nella colonia penale, La tana e Un digiunatore.

DICONO DI GLI INCUBI DI KAFKA

«[Kuper] fa ciò che amo. Jazz. Questo libro è una serie di riff, improvvisazioni visive su brevi riprese del vecchio maestro. Diventa un atto deviante, persino audace, di alto livello, in cui l’alienazione europea di Kafka si incontra e si fonde con l’alienazione rock-and-roll americana di Kuper. »
(Jules Feiffer, vignettista vincitore del Premio Pulitzer)

«Brillante…. L’umorismo kafkiano è intatto, persino migliorato.»
(Wall Street Journal)

«Il lavoro di Kafka è opaco e pronto per essere reinterpretato, ma è l’arte di Kuper che lo rende così fresco»
(Tom Tivnan, Supplemento letterario del Times)

«L’umorismo kafkiano è intatto, persino migliorato.»
(Sarah Boxer, Wall Street Journal)

«Interpretazioni nette ma giocose nella tradizione della xilografia di Käthe Kollwitz, Frans Masereel e Lynd Ward.»
(Boston Globe)

«Kafkiano ha la qualità di essere non semplicemente un adattamento, ma un oggetto artistico a sé stante.»
(John W. W. Zeiser, Los Angeles Review of Books)

«Guai al lettore che cerca di sfiorare il Kafkiano di Peter Kuper… Le finte xilografie [di Kuper], con i loro volti esplosivi e il cupo chiaroscuro, non possono essere facilmente digerite, una virtù suprema.»
(Abramo Riesman, Vulture)

SULL’AUTORE

Peter Kuper
Peter Kuper

Autore di illustrazioni e fumetti apparsi sul Time, MAD, The New York Times, co-fondatore di World War 3 Illustrated. Con Rovine (edito da Tunué) ha vinto l’Eisner Award nel 2016 per il miglior graphic novel riuscendo a costruire un successo planetario. Ha vissuto a Oaxaca, in Messico, tiene diversi corsi alla Harvard University e ha insegnato fumetto alla School of Visual Arts per oltre 25 anni. In Italia per Tunué sono usciti anche Diario di New York e Cuore di Tenebra.

 

 

 

ANTEPRIMA

Rassegna stampa

Peter Kuper. Kafka e l’ironia dietro l’incubo

La Repubblica – Robinson (Luca Raffaelli)

Kafka mi fa ridere

Corriere della Sera – La Lettura

Nel labirinto di Kafka, gli incubi di Kuper

Lo spazio Bianco (Lorenzo Barberis)

Gli incubi di Kafka, Kuper torna sulle storie dell’autore cecoslovacco

SKY TG24 (Gabriele Lippi)

Gli incubi di Kafka: l’anima di Kafka e il tratto di Peter Kuper

ComixIsland (Marcello Portolan)

Gli incubi di Kafka – Peter Kuper trasforma in fumetto un mondo surreale

Discorsivo (Marco Frongia)

Peter Kuper – gli incubi di Kafka

Flywas (Ryo Flywas)

Ti potrebbe piacere anche...