16,90

Dissolvenze

Una panoramica indispensabile sull’evoluzione del cinema dalla televisione a oggi.

Il saggio della collana Esprit esplora varie fenomenologie dell’evoluzione del cinema, dall’epoca televisiva all’odierna civilità delle reti digitali. Nel quarto volume della collana si percorre il rivolgimento talvolta epocale, spesso necessario, del mezzo di comunicazione, osservandolo nel lungo e nel medio periodo. Il saggio conclusivo delinea i complessi tragitti, sia storici, sia teorici che collegano il cinema all’evoluzione dei media e della società dei consumi. Con una particolare attenzione al quadro delle teorie sociologiche della cultura moderna, postmoderna e oggi postumana, e al tema emergente del postimmaginario.

Aggiungi al carrello

Autore

cm 17×24

Pagine

Gino Frezza