Molti amano dilettarsi nella creazione e nel disegno di storie a fumetti e alcuni sognano di vederle pubblicate e magari di affermarsi al punto tale da potersi annoverare tra i professionisti del settore. Per diventare grandi fumettisti, però, non serve solo la passione, ma possedere anche la costanza, unita a una genuina curiosità di imparare nuove tecniche e continuare a formarsi.

Ma come scegliere la scuola che fa per noi?

la nuova rubrica della Tunué con i consigli per i futuri fumettisti
Open day scuole di fumetto: le interviste per orientarsi tra le scuole di fumetto in Italia

 

La dedizione e il tempo dedicato alla realizzazione delle opere è in parte direttamente proporzionale ai risultati che si vogliono raggiungere, ma esistono anche delle scorciatoie, trucchi del mestiere e consigli pratici, che possono accelerare di molto il processo di apprendimento.

Per questo abbiamo voluto intervistare i direttori delle più importanti scuole di fumetti e non solo(illustrazione, design, marketing) per farci raccontare proprio dai protagonisti i suggerimenti da seguire e le cose da evitare, alla ricerca dei segreti dietro al successo di ogni fumettista.

Le interviste ai direttori delle scuole di fumetto

 

Di seguito, l’elenco completo di tutti i direttori delle scuole di fumetto intervistati:

 

 

In Tunué, crediamo molto nella formazione, perché siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti da pubblicare, e vogliamo fornire quanti più strumenti utili a chi vuole diventare un vero e proprio autore di fumetti professionista.

Buona lettura!