fbpx

7,999,50

Roots 66 | Stefano Piccoli

Stefano «S3Keno» Piccoli torna con un nuovo graphic novel ispirato alla musica Hip hop,
al rap, alle bande di quartiere americane.

Svuota

Author: COD: N/A Categoria: Tag:

«Prima di tutto un concetto filosofico: tutto cambia, ma nulla cambia, anche avendo la possibilità di tornare indietro nel tempo e cambiare il corso della storia». Tutto cambia, ma nulla cambia. Questo il concetto alla base del fumetto di Stefano «S3Keno» Piccoli. Il graphic novel edito da Tunué è la riedizione del racconto in due volumi B-Boyz. Nel 1998 fu definito da Musica! di Repubblica: «Il primo vero fumetto hip-hop italiano».

La storia degli Uzi 4 U, una posse nera che ha raggiunto il successo a L.A., viene pubblicata, a dieci anni dalla sua uscita, con otto tavole inedite in più e un restyling grafico totale. Anche sul titolo si è voluto giocare: non più B-Boyz bensì Roots 66. La nuova versione del fumetto, ha un titolo che punta su parole cariche di significati metaforici: omaggio al viaggio – temporale e di ricerca interiore – con il riferimento alla Route 66, la strada più famosa del mondo, ma anche un riferimento a quelle «radici» della cultura afro che tanta parte occupano nella storia degli Stati Uniti.

SFOGLIA L’ANTEPRIMA:

Autore

Stefano Piccoli

Pagine

Introduzioni di Frankie Hi-Nrg Mc & Ice One, Postfazione di Stefano Piccoli

VERSIONE

CARTONATO, PDF