12,00

Nessun ricordo

Un graphic novel sulla terribile esperienza dei campi di lavoro durante la Germania nazista.

Negli anni Trenta, in un imprecisato borgo rurale sperduto nelle campagne della Sicilia Orientale tra vigne, alberi di ulivo, agrumeti e fichi d’india, vive Turi Barresi, bracciante in una poverissima famiglia di contadini.

Turi cerca di seguire il suo destino fino a quando, per sfuggire a questa opprimente routine, decide di emigrare nella Germania nazista, cercando di ricostruirsi una vita. Finirà, invece, in un campo educazione e lavoro, il lager di Reichenau, dove aspetterà solo l’occasione per fuggire via.

Collana

Prospero's Books

Pagine

112

Formato

17×24

You may also like…