7,999,50

(In)certe stanze | Cristiano Silvi, Luca Russo

Un romanzo grafico intenso e coinvolgente, sceneggiato da Cristiano Silvi,
da un’idea di Pasquale M. Napolitano, e magistralmente disegnato da Luca Russo.

 

 

 

 

Svuota

Una lettera misteriosa, una telefonata nel cuore della notte, un luogo dimenticato, un incubo che ritorna con un’agghiacciante rivelazione…

(in)certe stanze appassionerà il lettore dalla prima all’ultima pagina, sospeso tra sogni troppo reali e una realtà angosciante.

I protagonisti – un vecchio professore, una celebrità scomparsa e una ragazza dalla sconvolgente bellezza – legano le loro vite a una fitta catena di misteri.

«Un romanzo a fumetti dall’andamento misterioso e teso, affascinante e tormentato, che mette assieme la magia della parola con quella del disegno e ti porta dentro una storia che si snoda tra il presente e il passato, tra l’Italia e l’Argentina, in cui dosare un lento respiro affannoso, intenso e gratificante, come quello di una maratona».
Dalla prefazione di Carlo Lucarelli

 

Sfoglia l’anteprima:

 

Autore

17×24

Pagine

Cristiano Silvi, Luca Russo

Versione

Cartonato, PDF