Posted on

GLI IMPERDIBILI TUNUÉ

Arrivano in libreria «Le Ali» e «Tipitondi PIÙ» le collane di graphic novel bestseller per adulti e ragazzi in formato tascabile.

In libreria a partire dal 3 ottobre «Tipitondi PIÙ» e dal 7 novembre «Le Ali», le due nuove collane conterranno la selezione dei titoli bestseller dall’esteso catalogo Tunué. Queste collane vogliono essere una bussola di qualità per il libraio e il lettore nel vasto oceano dei graphic novel. Nuova sarà anche la veste grafica, il formato maneggevole e il prezzo leggero.

Con le collane «Le Ali» e «Tipitondi PIÙ» Tunué vuole offrire grandissimi capolavori dedicati sia agli appassionati, sia a chi vuole avvicinarsi per la prima volta al mondo del fumetto, partendo così da testi imperdibili.

Ad aprire le danze nella collana per ragazzi «Tipitondi PIÙ» saranno Brina e la banda del sole felino di Giorgio Salati e Christian Cornia – un graphic novel che ha riscosso moltissimi successi tra cui la traduzione per il mercato statunitense e la pubblicazione su Il Giornalino –  e Fiato sospeso di Silvia Vecchini e Sualzo, opera insignita dall’Associazione librerie indipendenti ragazzi con il Premio ORBIL e vincitrice del Premio Boscarato.

Ne «Le Ali» i primi due titoli imperdibili saranno Rughe di Paco Roca, un long seller con oltre 25.000 copie vendute in Italia, vincitore nel 2008 del premio Gran Guinigi, e Beowulf di Santiago García e David Rubín, il suggestivo adattamento della una delle più importanti saghe nordiche.  

Questa la programmazione editoriale per la seconda parte del 2019, il 2020 vedrà nelle collane autori di punta come Gud, Dauvillier e Soleilhac, Emiliano Pagani e Bruno Cannucciari, Tony Sandoval e molti altri grandissimi nomi del mondo del fumetto.

A queste due collane sarà dedicato un proprio espositore che permetterà alle librerie di rendere ancora più visibile la proposta.

«Negli ultimi mesi la Tunué si è  concentrata sui bisogni dei librai e dei lettori; la risposta che diamo per soddisfare le loro esigenze prende la forma di due nuove collane: Tipitondi PIÙ e Le Ali, la migliore selezione delle storie Tunué in un formato e a un prezzo che faciliteranno l’incontro con chi vuole la sicurezza di libri belli, emozionanti a un prezzo amichevole.»

Massimiliano Clemente, Direttore Editoriale 

Posted on

“La Principessa che amava i film horror” sbanca al #TCBF

Il Treviso Comic Book Festival parla chiaro: La principessa dei tipitondi Tunué ama, ed è amata.

Ma chi è, o meglio chi sono, queste principesse – poiché le storie  in questo libro sono più di una,  e ognuna raccontata con un piglio ironico che dal femminismo prende l’arte della freddura?

Cominciamo col dire che queste principesse possono essere accostate a quei personaggi-bambini i cui testoni over-size sono simbolo di una consapevolezza e una causticità un tantino insolite  alla loro età (pensiamo alla Mafalda di Quino e alla Bambina Filosofica di Vanna Vinci).

Queste principesse, in sostanza, ci annunciano dal fondo dei loro regni incantati che  le vere storie cominciano dove finiscono le fiabe.

Queste principesse, inoltre, rifuggono i destini già segnati, rinviando al mittente tutti i pretendenti, che si tratti del principe di Colonnata, del Granduca di Ossobuk, del baronetto di Carpaccio, dell’hidalgo di Scamone (!) : difficile che si facciano affascinare da qualche piantalance con la fissa per i draghi .

C’era una volta, e ci saranno ancora altri premi meritatissimi per Tunué: non perdete il prossimo!

principessa_horror_buongiorno_52

Posted on

L’Area Comicon Kids di Tunué

L’Area Kids, che quest’anno dominerà nel padiglione 1 del Napoli Comicon, è nata da un’idea del nostro autore GUD e del blogger Paolo “Ottokin” Campana. A presiedere l’Area Kids è proprio la casa editrice Tunué e la sua collana Tipitondi, dedicata a bambini, ragazzi e young adults, che nel 2012 è stata premiata al Lucca Comics and Games come miglior iniziativa editoriale.

Dal 1 a domenica 4 maggio i giovani lettori potranno, non solo conoscere gli autori e tutti i graphic novel della collana Tunué, Tipitondi, ma anche partecipare a tanti laboratori e tutorial con i più bravi disegnatori del panorama nazionale e internazionale che insegneranno ai ragazzi come disegnare, realizzare fumetti e divertenti accessori per giovani principi e principesse.

Per la prima volta in Italia saranno presenti Mathieu Reynès e Valérie Vernay, autori de La memoria dell’acqua. Graphic novel che racconta l’avventurosa esplorazione di una curiosa adolescente, Marion, nel nuovo villaggio  marittimo dove si è appena trasferita con la mamma Caroline. Nel 2013 La memoria dell’acqua ha vinto il Gran Guinigi come miglior storia lunga.

memoria_acqua_cover_STORE

Fresco fresco di pubblicazione si potrà gustare appieno l’ultimo Tipitondi, La principessa che amava i film horror di Daniele Mocci, Alessio De Santa e Elena Grigoli. Il graphic novel è costituito da otto storie di principesse che parlano dei loro sogni, dei loro obiettivi, dei loro amori, dei loro errori, di come si vedono allo specchio, belle o brutte.

Di come, per mille ragioni diverse, tutte debbano allontanarsi dal castello e trovare il coraggio di affrontare il mondo!

principessa_cov_provv_STORE

Scritta dalla grande autrice Dacia Maraini, e disegnata nello stile inconfondibile di Gud, La notte dei giocattoli è un’altra favola delicata che insegna ai più piccoli il valore del rispetto per gli altri.

NdG_cover_STORE

 Nella Libreria Tipitondi Tunué, presente nell’Area Kids, sarà possibile conoscere tutti i graphic novel della nostra casa editrice dedicati ai più piccoli: assaporarli, sfogliarli, leggerli appassionandosi a storie e personaggi! Insomma, tante saranno le sorprese riservate ai giovani lettori.

coupon_napoli_comicon2014_400x400

I laboratori tutti gratuiti saranno aperti ad un massimo di 25 partecipanti è quindi consigliata la prenotazione scrivendo a ufficioscuola@comicon.it.

Vi aspettiamo al padiglione 1 nell’Area Kids di Tunué Tipitondi con i laboratori:

giovedì 1 maggio ore 15.00
laboratorio con Tony Sandoval “Come disegnare”
Fascia d’età: 12 anni e più
Durata: 1 ora

venerdì 2 maggio ore 11.00
laboratorio con Gud “Tutti Possono Fare Fumetti”: breve viaggio alla scoperta del fumetto, del suo linguaggio e di qualche trucco pratico per iniziare a raccontare con le immagini disegnate”
Fascia d’età: 7-10 anni
Durata: 1 ora (o 1 e mezza)

venerdì 2 maggio ore 15.00
laboratorio con Elena Grigoli autrice de La principessa che amava i film horror “L’incoronazione”: per diventare un principe o una principessa serve una corona coi fiocchi! Creala partendo da materiali di riciclo come carta, stoffa e strass colorati! Alla fine ci sarà la cerimonia di incoronazione con attestato di regalità!
Fascia d’età: 6-10 anni

sabato 3 maggio ore 11:00
laboratorio con Alessio De Santa autore de La principessa che amava i film horror  “Reading a tema cavalleresco”
Fascia d’età: ragazzi

sabato 3 maggio ore 15:00
laboratorio con Alessio De Santa “Come disegnare i draghi”
Fascia d’età: bambini da età prescolare a scolare

domenica 4 maggio ore 11:00
laboratorio con Sualzo “Laboratorio di disegno con Sualzo”: un divertente tutorial per imparare a disegnare Olivia e tanti altri personaggi di Fiato Sospeso
Fascia d’età: 7-10 anni