Posted on

È già primavera con le novità di Tunué

Altro che Strenne! Marzo e aprile sono due mesi importantissimi per Tunué: in vista della numerose e succulente uscite, e con il primo sole primaverile a riscaldarci, abbiamo voglia di trascorrere ancora più tempo in vostra compagnia dandovi l’opportunità di preordinare le nostre novità con il 15% di sconto.
Festeggiamo l’attesissimo ritorno di Paco Roca in Italia con l’uscita dell’ultimo graphic novel La casa, volume introspettivo, intimo e commovente la cui lettura – come tutti i titoli dell’autore spagnolo – sarà davvero un’esperienza che vi cambierà la vita. Anche il suo indiscusso capolavoro a fumetti Rughe, candidato al Premio Oscar 2012 con l’omonimo il film d’animazione, uscirà in un’edizione deluxe cartonata.
Dirompente e graffiante è l’uscita di Černobyl’, prevista per il 21 aprile, un fumetto che racconta uno dei disastri umani e naturali più sconvolgenti e distruttivi della Storia.
Il tocco sognante e poetico di Sergio Algozzino torna a farci sorridere con i dolci acquarelli della sue Storie di un’attesa. Invece da Amélie Fléchais ci lasceremo rapire in un mondo sognante e intricato di straordinari segni grafici, scoprendo poi di esserci persi nel Sentiero smarrito della nostra immaginazione. E come non sorprenderci con una nuova e originale versione a fumetti del romanzo più conosciuto al Mondo? Buona lettura con Pinocchio.
Buon ultimo, ma non per questo meno interessante, il saggio che racconta la corrente «neopittorica» dell’animazione italiana, un viaggio denso di citazioni e riferimenti nel mondo de L’animazione dipinta in compagnia di artisti del calibro di Massi, Toccafondo, Catani, Ferrara, Guidi, Cerri, Chiesa, Pierri, Ottoni.
Non perdete tempo, affrettatevi a preordinarli, buona lettura!

Tunué a Napoli Comicon 2016

la_casa_montata_STORE

 

rughe_deluxe_montata_STOREcernobyl_montata_STORE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

attesa_montata_provv_STORE

sentiero_montata_STORE

pinocchio_montata_STORE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

animazione_dipinta_provv_montata_STORE
aspettando-monster-allergy-evolution

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VIENI IN FIERA CON NOI
TUTTO SU PACO ROCA 
IL REGGILIBRI TUNUÉ

Posted on

Memorie a 8 bit di Sergio Algozzino

Una raccolta di piccoli grandi ricordi di vita tenuti insieme dalla nostalgia ammaestrata, quella che arricchisce. Una divertente panoramica autobiografica su oggetti pop e cartoni animati di culto, che hanno costellato gli anni Ottanta

«Molti oggetti sono depositari di ricordi: un anello, un vestito, una cartolina, una panchina…a volte è un odore a trasportarti nel passato, altre un sapore, e ogni minuto che passa sarà un ricordo per quello che verrà dopo».

Ognuno di noi ama raccontare le proprie esperienze di vita segnate da oggetti che accomunano un’intera generazione e diventano ricordo collettivo. Chi non ha mai fatto la collezione dei giochi delle merendine? Chi non ha mai passato ore e ore a giocare al Commodore 64? E che dire della pianola-mucca della famosa marca di yogurt? Con una serie di aneddoti a fumetti, Sergio Algozzino, nel sesto volume della collana Le Aliripercorre i momenti più o meno felici, ironici e malinconici della sua vita, in quello che si può definire un romanzo di formazione in chiave pop.

Trama
Le esperienze personali dell’autore, raccontate in 26 brevi capitoli, le vicissitudini del passato trascorse al liceo o in occasione della visita militare, nella casa della nonna a Tommaso Natale o alla stazione di Notarbartolo. Tramite salti temporali dettati dalla memoria emotiva, solo apparentemente senza filo conduttore, Memorie a 8 bit è anche una personale interpretazione della città natale di Sergio Algozzino, Palermo.

memorie_8bit_p12_social

L’autore

Sergio Algozzino
Inizia la sua attività su Fandango e Piccoli Brividi di Panini Comics. Lavora sia in Italia che in Francia. Tra il 2008 e il 2009 pubblica Ballata per Fabrizio De Andrè, Pioggia d’estate e Comix Show per la 001 Edizioni. Dal 2010 scrive e disegna L’Etrangèr, una nuova strip per il Lanfeust Mag, e nel 2012 suo è uno dei cinque racconti che compongono Hellzarockin’, progetto collettivo targato Tunué dedicato ai mostri sacri del rock. Sempre rimanendo nell’ambito delle leggende della musica pop, nel 2013 pubblica di nuovo presso Tunué Dieci giorni da Beatle, la storia dei dieci giorni di gloria di un anonimo batterista chiamato a sostituire Ringo Starr per un tour dei mitici Fab Four.

Memorie a 8 bit di Sergio Algozzino è disponibile in pre-ordine al 15% di sconto sul nostro store

GUARDA L’ANTEPRIMA

RASSEGNA STAMPA

25/10/2014 Sergio Algozzino su Memorie a 8 Bit, Radio Cusano Campus
23/10/2104 Due chiacchiere a 8 bit. Un’intervista a Sergio Algozzino, Dailybaloon, di Matteo Gaspari
28/08/2014 Memorie a 8 bit – Nostalgia canaglia nella graphic novel di Sergio Algozzino, ROARMagazine, di Stefania Loppo
30/07/2014 Intervista a Sergio Algozzino, I dolori della giovane libraia
21/07/2014 Memorie a 8 bit di Sergio Algozzino, un tuffi nel nostro passato digitale, NerdOne, di Alessio Venturini
17/07/2014 Presentazione di Memorie a 8 bit, Palermotoday.it
16/07/2014 La nostalgia precoce dei nati negli anni ’80, I dolori della giovane libraia, di Nathan Ranga
02/07/2014 I fasti del decennio più rimpianto dagli italiani, TheHypster.it, Giuseppe Maffia
29/06/2014 Memorie a 8 bit, così il graphic novel di Sergio Algozzino che passa in rassegna l’adolescenza negli anni ’80, Insideart di Massimo Canorro
27/06/2014 Nostalgia ammaestrata e panoramica divertente, Passione Letteratura
22/06/2014 Memorie a 8 bit, C4Comic di Melissa Bortolotto
17/06/2014 Memorie a 8 bit, Stile femminile.it, Thalia & Zeno
12/06/2014 L’Estate mette le Ali: i voli economici in grande stile Tunué, Il Manifesto, Andrea Voglino
2/06/2014 Memorie a 8 bit di Sergio Algozzino, Fumettologica
1/06/2014 Memorie a 8 bit di Sergio Algozzino, il graphic novel sarà pubblicato da Tunué , Comicsblog di Marcello “Marte” Durante
31/05/2014 Memorie a 8 Bit: vietate ai minori di 35 anni, Smemoranda di Alessia Gemma
30/05/2014 Da Tunué: memorie a 8 bit di Sergio Algozzino, Lo spaziobianco
27/05/2014 Sergio Algozzino – Memorie a 8 bit, Passione Lettura
26/05/2014 “Memorie a 8 bit” di Sergio Algozzino, la presentazione a Etna Comics 2014Tuscia Times

Posted on

L’isola senza sorriso di Enrique Fernández

L’isola senza sorriso è il racconto straordinariamente suggestivo di un piccolo mondo in notturna denso di mistero e avventura in pagine la cui luce ammicca ai fotogrammi dei migliori film animati, con citazioni grafiche sospese tra Dreamworks, studio Ghibli e Disney.
  Anche questa volta, l’ultimo Tipitondi, attraverso il suo messaggio e la qualità grafica riesce ad attirare l’attenzione non solo del pubblico dei più piccoli, diventando un’opera letteraria per tutti.

«Nel tuo mondo immaginario funziona tutto grazie a dei prodigi, ma nella vita reale bisogna trovare un equilibrio…»

«Signori, potete stare ben certi che niente riuscirà a strapparmi via questo sorriso dal volto!»

In una notte tempestosa il geologo Milander Dean sbarca sull’isola Yulkukany, misteriosa terra di balenieri, per studiare le affascinanti rocce del luogo. Lo accoglie con entusiasmo Elianor, una bambina vitale e briosa. Nasce da quest’incontro una serie di avventure immerse nel folklore popolare impregnato di magia e intuito. Una storia che irraggia una luce ed è densa di preziosi insegnamenti.

Questo piccolo grande capolavoro di saggia fantasia ha già ricevuto numerosi premi: Prix de l’Aube – Prix Tibet  al 24º  Salone Regionale del libro della Gioventù di Troyes  (2010), Prix ActuaBD del Consiglio Generale della Gioventù di Charente (2010) al Festival Internazionale del Fumetto di Angoulême, e Medaglia di argento al 4º International Manga Awards, Tokyo.

Condividiamo con voi alcune tavole del graphic novel

 

 

 

GUARDA L’ANTEPRIMA

 

 

L’autore

Enrique Fernández
(1975) autore di pregio internazionale, lavora con lo scrittore David Chauvel per l’adattamento de Il Mago di Oz, pubblicato in Italia da Tunué (2012). Nel 2009 scrive e disegna L’île sans sourire per I tipi di Drugstore. Nel 2011 esce Aurore, in Francia sotto il marchio delle edizioni Soleil e pubblicato nel 2013 in Italia da Tunué.
Si distingue poi grazie allo strepitoso successo di crowdfunding per la sua ultima opera Brigada che ha raccolto 50.000 euro, un successo senza precedenti in Europa.

RASSEGNA STAMPA

24/06/2014 L’isola senza sorriso, Stilefemminile, di Georgia
19/05/2014 L’isola senza sorriso di Enrique Fernández, Fumo di china di Fabio Dalmasso.
12/05/2014 “L’isola senza sorriso” di Enrique Fernandez: un viaggio di ritorno e andata, Lo spazio bianco di Marco Montozzi
27/04/2014 L’isola senza sorriso, InsideArt di Massimo Canorro
24/03/2014 L’isola senza sorriso di Enrique Fernández, Comic-soon di Michela Coletto
24/03/2014 L’isola senza sorriso, nuovo exploit della collana Tipitondi, PostCardCult di Loris Cantarelli
24/03/2014 Esce il 27 marzo il graphic novel “L’isola senza sorriso” di Enrique FernándezClose up di Carlo Dutto
20/03/2014 L’isola senza sorriso, Libri per bambini e ragazzi
18/03/2014 Top10 fumetti e illustrazioni, i migliori creativi della settimana, Ninja Marketing, Daniela Odri Mazza
17/03/2014 Tunué presenta l’isola senza sorriso il nuovo lavoro di Enrique Fernández, Lo spazio bianco
17/03/2014 Tunué, a fine marzo arriva “l’isola senza sorriso” di Enrique Fernández, Mangaforever, di Carmine De Cicco
16/03/2014  “Il geologo e la bambina: favola alla Miyazaki”, l’Unità (U: culture) – Renato Pallavicini
16/03/2014  L’isola senza sorriso di Enrique Fernandez, Oltrecomics
9/03/2014  Le novità editoriali Tunué presentate durante il Mantova Comics and Games 2014 , Comicsblog – Marcello “Marte” Durante
7/03/2014  Tunué a Mantova Comics and Games 2014 con il nuovo graphic novel di Enrique Fernandez, Mangaforever, Domenico Bottalico

Posted on

Voci nell’ombra


« Il senso del viaggio è viaggiare per perdersi…
E perdersi in mezzo agli effetti personali e ai sogni di qualcun altro è un buon inizio
»

A marzo Tunué presenta una raccolta di racconti a fumetti usciti su Lanciosto­rySkorpio, storiche riviste culto da più di trent’an­ni in edicola, realizzati dallo sceneggiatore Lorenzo Bartoli e dal disegnatore Giorgio Pontrelli.
Il quarto volume della collana Le Ali prosegue il progetto della Tunué di dare risalto alle storie attraverso gli interpreti più interessanti nel panorama del fumetto nazionale, con un’opera attenta e emozionante.
In Voci nell’ombra, gli stati emotivi prendono vita aspettando solo un’occasione per esplodere. I personaggi, come noi, sono protagonisti di storie quotidiane e intime che cerca­no la luce, orme di cuori brucianti che illuminano gli istan­ti di un’esistenza breve come quella di una farfalla rara. Di qualunque cosa si parli, la ricerca della propria voce è l’ap­prodo finale, il porto rassicurante da cui ripartire per altri viaggi emotivi.

GUARDA L’ANTEPRIMA

 

Schulz e i Peanuts di David Michaelis

Gli autori

Lorenzo Bartoli

(Roma, 1966) sceneggiatore, autore di fumetti, regista e scrittore, colla­bora con le principali case editrici di fumetto, ideatore insieme a Roberto Recchioni del celebre personaggio John Doe, premio Gran Guinigi (Luc­ca Comics and Games), scrive alcuni episodi per il cartone animato delle Winx, collabora con Disney alla serie Monster Allergy e Kylion.


Giorgio Pontrelli

(Bari 1977) autore pubblica in Italia per Disney, Sergio Bonelli Editore, Raim­bow Tridimensional, Dc Comics, in Francia per Soleil, Edition narrative. Per la tv, il cinema e la pubblicità Rai tv, Roncaglia & Wijkander, Tortuga Film, 2B Team, R&C. Insegna dal 2003 presso la Scuola Internazionale di Comics di Roma, Jesi e Pescara.

RASSEGNA STAMPA

11/07/2014 Intervista con Giorgio Pontrelli e Lorenzo Bartoli su Fahreneit – Radio Rai 3
312/06/2014 L’Estate mette le Ali: i voli economici in grande stile Tunué, Il Manifesto, Andrea Voglino
28/05/2014 Fumetti, Tunué pubblica Voci nell’ombra, Latina24ore di Daniele Campanari
7/05/2014  Intervista a Lorenzo Bartoli, MangiaLibri di Serena Calabrò
6/05/2014 Voci nell’ombra, MangiaLibri di Serena Calabrò
3/05/2014 Voci nell’ombra, CooperativaLetteraria
2/05/2014 Voci nell’ombra (Bartoli, Pontrelli), Lo spazio bianco di Vittorio Rainone
15/04/2014 “Mi interesso a destini unici ma microscopici”. Intervista a Lorenzo Bartoli, Fumettologica di Adriano Ercolani
11/04/2014 Voci nell’ombra, novità editoriale, FuoriAsse (pag. 46)
28/03/2014 Voci nell’ombra, Sbam Comics
27/03/2014 Voci nell’ombra, FantasyMagazine di Maria Cristina Calabrese
25/03/2014 Intervista a Giorgio Pontrelli per #tavolidadisegno su Fumettologica, Spazzando le manette dalla mente di  Adriano Ercolani
25/03/2014 Nello studio di Giorgio Pontrelli, Fumettologica di Adriano Ercolani
25/03/2014 Voci nell’ombra, Un blog un po’ così di Stephymafy
21/03/2014 Voci nell’ombra-Lorenzo Bartoli e Giorgio Pontrelli, Finzioni Magazine, di Nellie Airoldi
20/03/2014 Voci nel caffè, Giorgio Pontrelli blogspot di Giorgio Pontrelli
17/03/2014 Tunué annuncia “Voci nell’ombra” di Bartoli e Pontrelli, Mangaforever di Carmine De Cicco
13-03-2014 Pqeditor, Presentazione di Voci nell’ombra
13-03-2014  Fai.Informazione, Pubblicata l’anteprima del volume Voci nell’ombra della Tunué
13-03-2014 Entertainmentlinews, Pubblicata l’anteprima del volume Voci nell’ombra della Tunué
9-03-2014   Comicsblog, le novità editoriali Tunué presentate durante Mantova Comics and Games 2014
7-03-2014 Mangaforever, Tunué a Mantova Comics and Games 2014 con il nuovo graphic novel di Enrique Fernandez, Voci nell’ombra e la ristampa di Viola Giramondo
7-03-2014 Lospaziobianco, Le novità Tunué per Mantova Comics and Games 2014
6-03-2014 Scoopsquare, Novità e graditi ritorni allo stand Tunué del Mantova Comics and Games 2014
5-03-2014 Roarmagazine, libri in uscita a marzo
4-03-2014 Fumettologica , anteprima tavole

Posted on

Uno in diviso a Milano

La storia vede i due protagonisti, Taiwo e Kehinde, gemelli siamesi, il cui corpo è dotato di due busti e di un solo paio di gambe con la forma di una ypsilon, che, lavorando come inservienti dietro il banco di un locale di incontri sessuali, nascondono la loro vera natura. La ypsilon in carne e ossa che Taiwo e Kehinde rappresentano è solo la prima, inquietante immagine in una successione di pagine cupe e allo stesso tempo splendenti.

Progressivamente si fa strada l’assurdo percorso che li guiderà verso un incubo di cattiveria e disperazione, protagonisti e vittime di una follia di violenza che porta dritta verso la dannazione.

 

Esordio di Alcìde Pierantozzi, scrittore e studente di Filosofia classe 1985, “Uno in diviso” è stato un caso letterario. È un romanzo lirico e crudo, decisamente vicino alla lezione, stilistica e concettuale, della magistrale Agota Kristof della Trilogia della città di K, stesso massimalismo, stessa dedizione al dubbio sulla natura della realtà.

 

Gli autori

Adriano Barone

Scrittore e sceneggiatore, ha firmato numerose sto­rie brevi a fumetti per l’Italia e gli USA e dal 2009 i graphic novel L’era dei Titani (Edizioni Bd), Tipologie di un amore fantasma (Edizioni Voilier), Bugs- Gli insetti dentro di me (001 Edizioni). Ha sceneggiato anche il cortometraggio Riflessi, selezionato al David di Donatello e proiettato a festival in Francia, Brasile e Polonia.

 

Fabrizio Dori

Ha lavorato nell’ambito dell’arte contemporanea dopo aver frequentato l’Accademia di Belle Arti di Brera, ha esposto a Milano, Verona, Modena, Udine e Ravenna esposto in gallerie come Luciano Inga-Pin, lo studio dell’arte Cannaviello, Ninapì, ArteRicambi, Galleria SanSalvatore, e la quadriennale di Milano

 

Alcìde Pierantozzi

Scrittore italiano contemporaneo tra i più interessanti, conseguita la maturità classica, studia filosofia teoretica presso l’università Cattolica di Milano. Il suo primo romanzo, Uno in diviso, pubblicato nel 2006 è dedicato alla memoria di Pier Paolo Pasolini. Il suo secondo romanzo, L’uomo e il suo amore, è uscito per Rizzoli nel 2008. All’interno de L’uomo e il suo amore si trova un romanzo nel romanzo, La religione dei padri, che affronta la questione del divenire attraverso la descrizione di un drammatico rapporto tra padre e figlio. Nel 2012 ha pubblicato Ivan il Terribile, nuovo romanzo edito anch’esso da Rizzoli. Collabora von riviste come Rolling Stone e Max, suoi articoli sono usciti per Il Messaggero Il Resto del Carlino, Il Riformista e altri.

 

Vi apettiamo!

Giovedì 6 febbraio
alle ore 19:00
libreria Gogol & Company
via Savona, 101 – Milano.