Posted on

Paco Roca sulla maglia del Club de Fútbol Popular Orihuela Deportiva

Il disegno che vedete sulla maglia del Club de Fútbol Popular Orihuela Deportiva è del nostro amatissimo Paco Roca! È tratto dal graphic novel “I solchi del destino”, dov’è raffigurato l’arrivo della Nueve all’Arco di Trionfo sugli Champs Élysées.

La squadra di calcio popolare di Orihuela (Comunità Valenciana), dedica la seconda maglia alla Nueve, nome con cui è nota in Spagna la 9a Compagnia della 2a Divisione Blindata delle forze armate della Francia libera. La Nueve era formata in larghissima parte da reduci spagnoli della Guerra Civile di fede antifascista, integrati da partigiani francesi, e nel corso della guerra di liberazione si rese protagonista di imprese leggendarie, come quando 40 dei suoi soldati catturarono più di 700 soldati nazisti nella battaglia de La Madeleine. Ma l’evento per cui la compagnia viene maggiormente ricordata è senza dubbio la liberazione di Parigi: fu infatti la Nueve, il 25 agosto di 75 anni fa, la prima unità a entrare nella capitale. Alla testa di uno dei reparti c’era Amado Granell, nativo di Burriana e residente a Orihuela, ed è proprio all’ex combattente repubblicano che il club ha dedicato la maglia.

Posted on

LuccaCG18 | Ospiti internazionali – Paco Roca al Lucca Comics&Games 2018

Paco Roca al Lucca Comics&Games 2018!

Il Lucca Comics&Games 2018 non è solo un evento durante il quale stare insieme circondati dalle nostre passioni, è anche un’occasione unica per conoscere autori internazionali, poter parlare con loro e vederli all’opera sui propri lavori. Tra gli autori internazionali che porteremo a questo Lucca non poteva mancare un nome amatissimo da tutti i nostri lettori: ci ha fatto ridere e pensare con la le storie dell’uomo in pigiama, ci ha commosso con capolavori quali Il faro, La casa e Rughe, ci ha insegnato la potenza del fumetto come strumento per non dimenticare tramite I solchi del destino e L’inverno del disegnatore e ci ha fatto riflettere con Le strade di sabbia.

Ebbene sì, stiamo parlando di Paco Roca: l’autore di Valencia sarà infatti nostro ospite durante una delle fiere del fumetto più attese, una chance imperdibile per tutti i suoi fan italiani. Continuate a seguirci nei prossimi giorni per scoprire tutti gli autori internazionali che saranno presenti al Lucca Comics and Games presso lo stand Tunué!

 

Bio

Nasce a Valencia nel 1969.
Pubblica regolarmente per la rivista spagnola La Cúpula e realizza diversi graphic novel: GogIl gioco lugubreFigli della AlhambraIl faro e Le strade di sabbiaalcuni dei quali sono stati tradotti in Francia e in Italia. Con Rughe – il graphic novel che racconta la storia di Emilio, ex direttore di banca affetto dal morbo di Alzheimer e ricoverato in una clinica per anziani – ha ottenuto successi di critica e di pubblico in Francia, Spagna e Italia e ha vinto numerosi premi tra cui: Miglior fumetto spagnolo per il Diario de Avisos di Tenerife; Miglior opera e Miglior sceneggiatura al Salone internazionale del Fumetto di Barcellona; Gran Guinigi come Miglior opera lunga per il Lucca Comics and Games 2008Premio nazionale di Spagna al Miglior fumetto 2008; Gran Premio Romics 2009 come Miglior libro a fumetti. Nel 2011 da Rughe è stato tratto il lungometraggio animato omonimo del regista Ignacio Ferreras, che ha ricevuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti dal pubblico e dalla critica internazionali, tra cui il Premio Goya 2012 nelle categorie Miglior film di animazione e Miglior adattamento. Tra le altre opere pubblicate da Paco Roca in Italia ricordiamo: L’inverno del disegnatore (2011), romanzo grafico che racconta l’avventura di un gruppo di disegnatori spagnoli in epoca franchista che, per la loro difficile condizione professionale, diedero avvio a una vera e propria ribellione contro il mancato riconoscimento dei lori dirittiEmotional world tour (2012), un divertente e divertito diario di viaggio dell’autore che, insieme a Miguel Gallardo, racconta la grande esperienza umana vissuta durante la promozione dei loro graphic novel dalla tematica adulta e difficile, RugheMaria e yoMemorie di un uomo in pigiama (2012), una collezione di esilaranti scenette tratte dalla vita quotidiana dell’autore, felice di aver coronato il suo sogno d’infanzia, ovvero restare tutto il giorno pigiama; Il gioco lugubre (2013), graphic novel che gioca con il mito di Salvador Dalí e le suggestioni oniriche e bizzarre dell’arte surrealista; I solchi del destino (2013), un’epopea dal sapore universale in cui l’autore ricostruisce un pezzo di storia spagnola attraverso i linguaggi dell’inchiesta e del racconto, che riceve il premio Comics II Zone. Gli viene assegnato il Romics D’Oro 2013, un prestigioso premio alla carriera riservato ai grandi maestri del fumetto. Al Romics 2014 vince, con I solchi del destino, il Premio Gran Premio Romics 2014. Con La casa vince il Gran Premio Romics 2017, il premio Romics 2017 come miglior libro di scuola europea e il Premio Boscarato 2016 come miglior autore straniero.

 

Segui tutti gli aggiornamenti su Tunué al Lucca Comics&Games 2018.

 

Posted on

Lucca Comics & Games 2017 | Gli ospiti internazionali Tunué

Lucca Comics & Games 2017

La settimana scorsa vi abbiamo detto che per i prossimi quattro mesi vi avremmo svelato i particolari della nostra Lucca Comics & Games 2017.
Siccome una promessa è una promessa, e non riusciamo più a tenere il segreto, Siore e Siori: ecco a voi gli autori internazionali che troverete allo stand NAP306 dal 1 al 5 novembre:

PACO ROCA

Lucca Comics & Games 2017

(Valencia, 1969). Nel 2001 pubblica il suo primo graphic novel, Il gioco lugubre, un’ginterpretazione perturbante della vicenda artistica di Salvador Dalí. Nel 2007 raggiunge la piena popolarità grazie a Rughe, una poetica storia sull’Alzheimer che vince numerosi premi nazionali e internazionali. Nel 2013 si aggiudica il Romics D’Oro e nel 2016, con La casa, il Premio Boscarato. Sempre con Tunué sono usciti: Il faroL’inverno del disegnatore, Emotional World TourMemorie di un uomo in pigiama, I solchi del destinoAvventure di un uomo in pigiama.

Orari stand:

Giovedì 2 novembrealle ore 13-16/17-19
Venerdì 3 novembrealle ore 10-13/15-18
Sabato 4 novembrealle ore 10-13/15-18
Domenica 5 novembrealle ore 10-13/15-18

Orario libreria:

Venerdì 3 novembrealle ore 13-14

TONY SANDOVAL

Lucca Comics & Games 2017

(Esperanza, Messico, 1973). Inizia lavorando con agenzie di grafica e design per poi rivolgersi al mondo dell’illustrazione e del fumetto, grazie a una serie di progetti realizzati soprattutto in Francia. Dal 2011 la Tunué ha pubblicato tutti i suoi graphic novel: Il cadavere e il sofà,  NocturnoDoomboy (Prix “Coup de Coeur” al Festival International de la Bande Dessinée d’Angoulême), Oltre il muro, Echi invisibili, Mille tempeste Appuntamento a Phoenix.
Sarà in oltre presente all’evento:
Racconti di confini e di migranti

il giorno: giovedì 2 novembre 2017
all’orario: 18:00 – 19:00
in: Si4 – Sala Caffetteria Palazzo Ducale

Un dibattito sul tema “caldo” della società, attraverso i fumettisti che lo hanno raccontato: storie vere, testimonianze e racconti in prima persona da viaggi e migrazioni.

Orari stand:

Mercoledì 1 novembrealle ore 11-14/16-19
Giovedì 2 novembrealle ore 11-14/16-18
Venerdì 3 novembrealle ore 11-14/16-19
Sabato 4 novembrealle ore 11-14/16-19
Domenica 5 novembrealle ore 11-14/16-19

Orario libreria:

Giovedì 2 novembrealle ore 15-16

PETER KUPER

Autore di illustrazioni e fumetti apparsi sul TimeMADThe New York Times, e co-fondatore di World War 3 Illustrated, una rivista a fumetti a tema politico. Ha vissuto a Oaxaca, in Messico. Tiene diversi corsi alla Harvard University e ha insegnato fumetto alla School of Visual Arts per oltre 25 anni. Ha inoltre realizzato l’adattamento a fumetti di una delle più importanti opere di Franz Kafka, La metamorfosi. Con Rovine ha vinto l’Eisner Award nel 2016 per il miglior graphic novel, riuscendo a costruire un successo planetario, e il Premio Boscarato 2017 come Miglior fumetto straniero.
Inoltre sarà presente all’evento:
Comics Vernissage – Peter Kuper si terrà:

il giorno: mercoledì  novembre 2017
all’orario: 16:00 – 17:00
in: Si4 – Sala Incontri Caffetteria Palazzo Ducale

L’incontro dell’autore si terrà:

il giorno: giovedì 2 novembre 2017
all’orario: 16:00 – 17:00
in: Si8 – Showcase Sala Tobino

Orari Stand:

Mercoledì 1 novembrealle ore 10 -13/15-18
Giovedì 2 novembrealle ore 10 -13/15-18
Venerdì 3 novembrealle ore 10 -13/15-18
Sabato 4 novembrealle ore 10 -13/15-18
Domenica 5 novembrealle ore 10 -13

Orario libreria:

Venerdì 3 novembrealle ore 18-19

DAVID RUBÍN

Lucca Comics & Games 2017

(Ourense, 1977). Fumettista spagnolo dal tratto dinamico ed esplosivo, quasi tutti i suoi titoli portano il marchio Tunué: Dove nessuno può arrivare, La sala da tè dell’orso malese, L’Eroe, Beowulf. Il suo stile di disegno fortemente influenzato dai maestri americani, Kirby in parti- colare, gli ha permesso di iniziare proficue collaborazioni con case editrici statunitensi, per cui sono usciti The Rise of Aurora West, The Fall of the House of West, The Fiction ed Ether, di prossima uscita per Tunué.

Orari Stand:

Giovedì 2 novembrealle ore 17-19
Venerdì 3 novembrealle ore 11-14/16-19
Sabato 4 novembrealle ore 11-14/16-19

 

Posted on

I solchi del destino di Paco Roca diventerà una miniserie tv!

Il graphic novel I solchi del destino in televisione con una miniserie!

Il graphic novel I solchi del destino avrà una trasposizione televisiva come miniserie tv!
La storia a fumetti di Paco Roca segue le gesta della compagnia repubblicana spagnola La Nueve, che liberò la città di Parigi dai nazisti durante la Seconda guerra mondiale.
La miniserie tv tratta dall’opera vincitrice di premi come il Zona Comic Central 2013 e del Gran Premio Romics 2014 è prodotta da Morena Films, verrà suddivisa in otto capitoli dalla produzione franco-spagnola.
Il copione sarà scritto dallo sceneggiatore Olivier Kohn.
Lo stesso Paco Roca afferma che il formato destinato al piccolo schermo «sia perfetto, perché in grado di raccontare una storia bellica intensa e densa per contenuti sociali e politici.»

 

Posted on

La casa di Paco Roca vince il premio Zona Cómic 2015!

La casa di Paco Roca e il Zona comic nacional 2015

La casa vince il Zona comic nacional 2015

Paco Roca ottiene già i primi riconoscimenti con il suo nuovo lavoro La casa (in uscita per metà aprile e QUI in preordine): in Spagna il graphic novel ha ricevuto il premio Zona Cómic come Miglior fumetto del 2015!
Una targa che ogni anno viene decisa e consegnata dalle librerie della Zona Cómic, della Confederación Española de Gremios y Asociaciones de Libreros.
Il nuovo lavoro di Paco Roca era già in cantiere ai tempi de I solchi del destino, anche questo insignito del Zona Cómic. La casa è un’opera appassionante, piena di vita, commovente e noi siamo felici di festeggiare con voi l’ennesima vittoria del fumettista spagnolo più importante del panorama contemporaneo.

In seguito la sinossi del libro:

I tre fratelli protagonisti di questa storia tornano un anno dopo la morte del padre nella casa di famiglia dove sono cresciuti. La loro intenzione è quella di venderla, ma ogni tentativo si scontra con i loro ricordi. Hanno paura di vedere sgretolato il proprio passato, compresa la memoria del padre e i ricordi del giorni vissuti insieme. Si percepisce, in questa nuvoa opera di Paco Roca, un’eco autobiografica, che nasce da una necessità di raccontare un episodio che ha toccato da vicino l’autore spagnolo, così come era successo in Rughe. E come in quel caso, da uno spunto personale scaturisce un’opera dal carattere universale che ci parla in modo profondo del rapporto fra genitori e figli.

                                                                                      IN PREORDINE
Torna il maestro Paco Roca con La casa