Doomboy

14,90

Una storia su come si impara a dire addio,
in quel meraviglioso e terribile periodo della vita
che è l’adolescenza

Autore: Tony Sandoval

Collana: Extra

Formato: cm 19,5×27; pp. 144 a colori

Out of stock

Description

«Ti darò un nome segreto. Ma devi fare attenzione perché è un nome speciale: Doomboy».

Nessuno sa chi è Doomboy, non ci sono registrazioni o dischi in giro. La sua incredibile musica, dal potere magico, che incanta tutti i ragazzini di una sperduta cittadina di provincia, la si può ascoltare solo se si è incredibilmente fortunati, sulle frequenze instabili di una radio pirata. Forse è solo il canto di un cuore spezzato dalla perdita, quello un adolescente solitario, un ragazzo che deve imparare come si fa a dire addio al suo amore, anche se sembra impossibile.

L’incredibile immaginario del virtuoso Tony Sandoval, in un nuovo emozionante graphic novel. Una storia su come si impara a dire addio, in quel meraviglioso e terribile periodo della vita che è l’adolescenza.

Tony Sandoval (Esperanza, Messico, 1973). Ha lavorato in agenzie di grafica e design, per poi approdare all’illustrazione e al fumetto. Si è occupato di libri per l’infanzia e illustrazioni editoriali a Città del Messico. Trasferitosi in Europa, inizia a pubblicare in Francia con le edizioni Paquet e nel 2005 esce il suo primo libro, Veille Amerique. In Italia Tunué pubblica per la prima volta le sue opere nel 2011 con il graphic novel Il cadavere e il sofà, seguito da Nocturno e dal graphic novel per ragazzi Oltre il muro (collana Tipitondi), entrambi nel 2012.

Rassegna stampa

10/04/2018 Recensioni in pillole #2 Tunué, Oh ma che ansia

08/03/2015, Doom Boy (Tony Sandoval), Lo Spazio Bianco, di David Padovani

Additional information

Weight0.3 kg
Pagine

Formato

Autore

Tag libri

Rilegatura

issuu

Caratteristiche