Il Treviso Comic Book Festival torna anche quest’anno. La città ospiterà numerosissimi eventi legati al mondo del fumetto e dell’illustrazione internazionali tra cui, come da tradizione, il Premio Carlo Boscarato 2014. Istituito in memoria dell’autore che insieme a Claudio Nizzi rese possibili le avventure di Larry Yuma, il cowboy col sigaro perennemente in bocca, rappresenta un appuntamento imperdibile per chiunque voglia intercettare le migliori novità della «letteratura disegnata». Proprio per questo siamo felici di poter condividere con voi le nostre nomination. Sono tante e ne siamo onorati:

 

MIGLIOR FUMETTO STRANIERO

“L’Eroe” di David Rubin

MIGLIOR AUTORE STRANIERO

Enrique Fernandez su “L’isola senza sorriso”

MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO

Adriano Barone su “Uno in diviso”

Daniele Mocci e Alessio Santa su “La Principessa che amava i film horror”

MIGLIOR REALTÀ EDITORIALE ITALIANA

Tunué

AUTORE RIVELAZIONE

Isaak Friedl su “Sottobosco”

MIGLIOR COLORISTA

Elena Grigoli su “La Principessa che amava i film horror”

MIGLIOR FUMETTO PER BAMBINI/RAGAZZI

“Viola giramondo” di Stefano Turconi e Teresa Radice

 

clown-copia

 Vi aspettiamo tutti al #TCBF alle premiazioni del 28 settembre e dal 24 per al 28 allo stand Tunué. Intanto: dita incrociate!