Per Tony Sandoval tre candidature agli Eisner Awards!

Sono state di recente annunciate le candidature agli Eisner Awards, i riconoscimenti statunitensi che premiano le eccellenze nel mondo dell’editoria di fumetto e delle graphic novel, e siamo fieri di trovare fra i tanti nomi quello di Tony Sandoval, che con il suo Waternsakes si porta a casa ben tre nominationBest Publication for Teens (ages 13–17)Best Writer/Artist e Best Painter/Multimedia Artist (interior art).

Originariamente edito in Francia nel 2014, solo quest’anno Watersnakes è sbarcato negli Stati Uniti per i tipi di Lion Forge. Il graphic novel è la storia della giovane Mia, catturata da una malsana fascinazione per l’imprevedibile Agnès (e in particolare per i suoi stupendi denti) dopo averla misteriosamente incontrata in un bosco.

L’arte di Sandoval, qua autore completo, si dimostra perfetta a illustrare l’entrata nell’adultità di Mia. La protagonista affronta la traumatica messa in discussione del mondo che fino a quel momento conosciuto e il dirompente arrivo in uno nuovo e diverso, oscuro e tenebroso… esattamente come Agnès.

Un tema caro all’artista messicano. Ne aveva già parlato in Doomboyanche in quel caso ricevendo un prestigioso riconoscimento: il Prix “Coup de Coeur” al Festival International de la Bande Dessinée d’Angoulême.

I premi verranno consegnati a Luglio in occasione del Comic-Con International di San Diego.

Articolo di Federico Mazzoni