Posted on

Marco Pellitteri a Tel Aviv

Marco Pellitteri, direttore scientifico della Tunué – Editori dell’Immaginario, è un sociologo dei media e dei processi culturali. Ha lavorato con l’università di Trento, il CERI di Parigi, l’Istituto IARD, l’AESVI. I suoi contributi si trovano in riviste nazionali e straniere, in libri collettanei e atti di convegni in Italia e all’estero.
Per Tunué dirige le collane di saggistica «Lapilli» e «Le virgole» e ha pubblicato, nella collana «Esprit», Il Drago e la Saetta: un’analisi sull’immaginario e sulla cultura pop giapponese e il modo in cui vengono recepiti in Italia. Un lavoro di ricerca importante e molto apprezzato, tanto da ricevere la sovvenzione della Japan Foundation per la traduzione in inglese e la distribuzione internazionale.

La cultura di ampio respiro, e un attento sguardo sul mondo, hanno portato Marco Pellitteri fino a Tel Aviv dove, il 16 maggio, parteciperà al secondo workshop su fumetto e politica: Comics, Censura e libertà di espressione.
La conferenza, ospitata dall’Università  Ben Gurion del Negev, offrirà una panoramica sul mondo del fumetto, e sul fumetto nel mondo e nella storia, presentando il difficile rapporto tra comics e politica attraverso quattro sessioni: il fumetto sotto i regimi non democratici e le minacce anti democratiche, il fumetto e alla censura, il fumetto sovversivo e di genere, soffermandosi poi sulla situazione in Israele.
Pellitteri  aprirà i lavori del workshop presentando la situazione del Fumetto in Italia sotto il regime fascista.

 

 

Posted on

Non c’è trucco in tour

Cristian Di Clemente, disegnatore di Non c’è trucco, in tour per incontrare i lettori, rispondere alle domande, esporre le sue tavole e dedicare le copie del suo libro.

Il tour avrà inizio il 6 maggio, alla XIX edizione  del Teramo Comix.
Cristian sarà poi ospite d’onore al Liscapaz, il Festival del Fumetto di Termoli dove, dal 13 al 15 maggio, esporrà le sue tavole in uno stand interamente dedicato a lui e alle sue opere.
Dal 20 al 22 maggio sarà presente al Tricase Comics and games di Lecce, presso lo stand della Scuola Internazionale di Comics.

Un tour intenso, un’occasione imperdibile per conoscere Cristian e farsi dedicare una copia di Non c’è trucco, l’avvincente storia di Daniele, un ragazzo che per mantenersi agli studi universitari fa il prestigiatore, così tanto per gioco, senza grandi ambizioni. Un po’ pigro, fondamentalmente insicuro, per uscire da questa situazione e riconquistare la sua ex, Daniele tenta il colpo grosso, quello di un numero di magia illusionista: farsi sparare un colpo di pistola a distanza ravvicinata, ma facendosi attraversare indenne dal proiettile, come se fosse immateriale.
Ci riuscirà?

 

Posted on

La Tunué alla XXIV edizione del Salone Internazionale del Libro

La Tunué aspetta tutti i lettori allo stand n83 – Padiglione 2, al Lingotto Fiere di Torino (via Nizza 280), dal 12 al 16 maggio. Andrea Cardone, disegnatore di Un filo di nebbia, Gud, autore della nuova canzone a fumetti Gaia Blues e Andrea Ferraris, disegnatore di Bottecchia, il graphic novel sulla storia del famoso ciclista, Ottavio Bottecchia, primo italiano a vincere il Tour de France.

Ma le novità Tunué non si finisco qui: L’inverno del disegnatore, nuova opera di Paco Roca sulla difficile condizione dei più importanti autori di fumetti durante la dittatura di Franco in Spagna; L’Uomo Bonsai, di Fred Bernard, un racconto nel racconto, la magica storia di un supereroe esotico e orientale; L’uomo che sfidò le stelle: Andrea Laprovitera, Alessandro Di Virgilio e Davide Pascutti riportano in vita, a fumetti, Augusto Imperiali, il buttero che sconfisse Buffalo Bill.

Due, invece, le pubblicazioni per la collana «Frizzz»: Gothic Lolita di Valentina Testa e Vado, Tokyo e torno di Fabio Bartoli – improvvisato diario di viaggio in Giappone, meta ambita da intere generazioni.

Mentre per la collana «Lapilli»: Flash Revolution, saggio dei Fratelli Bellina che analizza il fenomeno che ha cambiato l’animazione e Topolino e il fumetto Disney italiano, un excursus sulla storia del fumetto Disney italiano.

Inaugurerà  questa edizione del Salone, il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Giancarlo Galan, giovedì 12 alle 10:00. Tema della XXIV edizione: “Memoria. Il seme del futuro”. Paese ospite d’onore 2011 sarà la Russia, mentre, special guest la Palestina, già presente nel programma 2008 con propri autori e quest’anno al Salone con un proprio stand.

Record di espositori quest’anno: quasi 1.500, di cui 123 per la prima volta: 34 con proprio stand, 28 nell’Incubatore e 61 nelle tre aree di Invasioni Mediatiche. Delle 43 case editrici presenti all’Incubatore nell’edizione 2010, 18 hanno un proprio spazio al Salone 2011.

Ventisette le sale e gli spazi che ospitano presentazioni, incontri, dibattiti: un numero che conferma il record dello scorso anno. Dai 25 posti della sala Paesaggio Umano fino ai 600 della nuovissima Sala Oval. Nuove anche la Sala Regioni (Oval, 120 posti), la Sala Russia (Padiglione 3, 100 posti) e le tre sale delle Invasioni Mediatiche: l’Auditorium Dimensione Musica (Padiglione 1), la Sala Comics Centre (Padiglione 1) e Room To the Future (Padiglione 2).

Posted on

Parte il giro d’Italia in sella torna Bottecchia, a fumetti

Cavaliere in bicicletta, Bottecchia entra nell’epica italiana del primo dopoguerra. Giacomo Revelli e Andrea Ferraris raccontano la sua storia a fumetti.

Bottecchia fu il primo italiano a vincere il Tour de France.  Un emigrato in scarpe da ballerina,  in sella ad una bicicletta senza cambio e nessuna assistenza, conquistò l’agognata vittoria per tutta una generazione alla ricerca di un riscatto umano ed economico.

A Genova, durante la prima settimana del Giro d’Italia, gli autori presenteranno il libro.

Il 7 maggio , alle 15, presso l’Info point provincia di Genova, in collaborazione con l’associazione Amici della bicicletta, Michele Marenco condurrà l’incontro a cui parteciperà  Giacomo Revelli.

Il 13 maggio, alle 18:30, Sergio Badino, curatore della rivista Mono, presenterà Bottecchia presso la libreria Books IN (Via di Prè, 137R) insieme ai due autori.

Infine, Giacomo Revelli sarà alla Fiera del Fumetto di Genova SMACK! (Piazza delle Feste – Porto Antico – accanto all’Acquario) sabato 14 e domenica 15 maggio dalle 10 alle 19:30.