Posted on

LuccaCG18 | Da Lucca a Lucca, tutte le uscite tra le due fiere

Da Lucca a Lucca, tutte le uscite tra le due fiere

È passato già un anno dall’ultima Lucca insieme, da quell’appuntamento che è stato per noi l’approdo delle storie che ci hanno accompagnato fin lì. Un anno in cui abbiamo preso parte a tante altre fiere, in cui abbiamo conosciuto nuovi lettori e condiviso nuovi momenti con quelli di lunga data. Per una casa editrice un anno è scandito soprattutto dai titoli che sono usciti durante lo stesso, libri che sono passati, o passeranno a breve, dalle nostre mani agli scaffali delle vostre librerie. Per questo, mentre ci prepariamo per quello in arrivo, ripercorriamo insieme tutte le pubblicazioni dallo scorso Lucca Comics and Games.

L’eroe di David Rubín – Edizione integrale
Un’opera personalissima e innovativa, che attraverso un mix esplosivo di generi e punti di vista ha rivisitato il mito classico e il mondo dei supereroi. Ritroviamo Eracle innamorato di Megara, pronto a sposarsi e mettere su famiglia. Ma Era, ancora avvelenata dalla sete di vendetta, non concederà nemmeno una tregua al nostro eroe, prima di riportarlo, con un inganno, negli abissi più bui…

Il faro di Paco Roca – Nuova edizione cartonata
Siamo negli anni Trenta, nella Spagna stremata dalla Guerra civile. Francisco, un giovane soldato repubblicano, fugge dai nazionalisti e viene salvato da Telmo, l’anziano ed estroverso guardiano del faro che lo ribattezza Moby Dick. Francisco non capisce perché Telmo si ostini a pescare e rimettere in sesto gli oggetti venuti dal mare, e ad accudire il faro, che non funziona da anni. Gli sembra strana la testa del vecchio, che sogna, spera e rimesta la realtà con la poesia, finché, giorno dopo giorno, abbandona la rigidità militaresca per riscoprire la forza liberatrice, sbrigliata e vitale della fanciullezza.

Monster Allergy Variant Edition 1 di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa – Cover di Matteo De Longis
Venite anche voi a visitare Oldmill Village. C’è Zick, un tipo strano, sempre allergico; c’è Elena Patata, appena trasferita e in cerca di nuove amicizie; ma ci sono sopratutto tante mostruose presenze, non percepibili dal normale occhio umano ma molto attive!
Le avventure sono all’inizio!

Monster Allergy Variant Edition 2  di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa – Cover di Carlotta Dicataldo
I nostri eroi vogliono sconfiggere Mr. Magnacat, ma per farlo dovranno affrontare una creatura ancora più pericolosa! Servirà loro tutto l’aiuto possibile, sopratutto quello di un tutore stellato. E poi ancora: chi è Charlie Schuster, e qual è la relazione che lo lega a Elena Patata? Senza contare che sono in arrivo nuovi mostri a casa di Zick… si salvi chi può!

Monster Allergy Variant Edition 3 di  Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa – Cover di Emiliano Mammucari
Una cantina che nasconde molto più di ciò che sembra, un esperto Tutore giunto a casa Barrymore intenzionato a dettar legge sugli inquilini, un faro vicino a un borgo di pescatori pronto a diventare la nuova residenza di tre mostri fuori di testa. E inoltre: che cosa è successo veramente a Zob, il padre de giovane domatore Zick?

Monster Allergy Variant Edition 4 di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa – Cover di Angela Vianello
Dove vivono e chi sono veramente le Anguane? C’è un modo per far tornare Zobedja il grande Domatore di un tempo? Inoltre, è ormai prossima una battaglia tra Mostri e Spiriti Neri. Un nuovo alleato si aggiunge a Zick, Zob e Elena nella lotta per riportare l’ordine a Oldmill Village. Saranno in grado di uscire sani e salvi dai pericoli?

Monster Allergy Variant Edition 5 di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa – Cover di Tony Sandoval
A grandi domatori spettano grandi responsabilità e ora Zob è tornato alle sue reali dimensioni grazie a Zick, padre e figlio si troveranno di fronte a problemi… di tutt’altra statura! Maschera di Fuoco e la sua armata incombonk su Bubbur-Si e la lotta sarà dura e senza esclusione di colpi.

 

Monster Allergy Variant Edition 6 di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa – Cover di Elisabetta Melaranci e Flaviano Armentaro
C’è aria di tempesta a Oldmill Village. Ma in questo caso l’acquazzone porta con sé una tremenda minaccia per gli abitanti, ben più grave delle piogge attese. La squadra di Domatori dovrà ancora una volta trovare il coraggio per affrontare una nuova sfida.
E anche a Bibbur-Si, la città dei mostri, sono in arrivo pericoli del cielo, pronto a diventare una campo di battaglia.

Kraken di Emiliano Pagani e Bruno Cannucciari
Siamo a Selalgues, un piccolo paesino sulla costa settentrionale della Francia, dove il cielo è plumbeo, i gabbiani vorticano al passaggio dei pescherecci e la comunità, piegata dalla penuria e dal logorio esistenziale, trova rifugio nel pregiudizio e nella superstizione. A farne le spese è soprattutto Damien, un ragazzino difficile, deciso a trovare e uccidere il Kraken, la creatura marina che crede responsabile della morte del padre e del fratello. La sua voce, però, resta inascoltata: Damien, infatti, è stato testimone delle peggiori tragedie avvenute in paese ed è stato l’unico a uscirne illeso. Che sia lui, in vero, il mostro portatore di sventura?

Suttaterra di Orazio Labbate
Giuseppe Buscemi
, siculo americano, è rimasto vedovo a soli trent’anni. Ormai lontano dalla realtà e prossimo al suicidio, riceve una lettera da Gela, inviata proprio dalla moglie defunta, che lo invita a raggiungerla là. Stravolto dallo spavento, e tuttavia custode indefesso dell’amore verso la donna, decide di seguire quel richiamo fantasmatico. Intraprenderà così un viaggio reale e metafisico dall’America alla Sicilia del sud, attraverso tappe esistenziali che suonano come una Via Crucis e l’incontro con personaggi surreali che sembrano emergere dalle profondità di un inferno mediterraneo.

Monster Allergy Evolution. La valle dei Bombi di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa – Disegni di Ilaria Catalani, colori di Walter Baiamonte

Dopo aver riconquistato i propri poteri per Zick arriva il momento di dover affrontare la sua nuova vita da adulto, tra impegni universitari e mondanità, ma tutto questo non basta a fargli dimenticare la perdita del suo caro Bombo. Per Zick e la sua amica Elena è difficile superare il dolore per quella scomparsa e tornare alla vita di tutti i giorni… ma le cose sono destinate a cambiare quando i due ragazzi scoprono l’esistenza della Valle dei Bombi, il luogo unico dove tutti i Bombi si rigenerano in un lungo ciclo di vita, morte e rinascita. Il loro mostro preferito li sta aspettando da qualche parte laggiù e i due ragazzi si mettono in viaggio insieme a Timothy e a un ragazzino speciale, un giovanissimo domatore di nome Thorro. Zick ed Elena si rivedono in quel bambino e insieme partono per un’impresa straordinaria nel corso della quale dovranno affrontare nuovi nemici e minacce antiche, scoprendo a loro spese quanto sapranno sacrificare per riuscire a ritrovare l’amico perduto.

Ether. La morte dell’ultima fiamma dorata di Matt Kindt e David Rubín
Ether è un luogo dove tutto è magia, un universo parallelo a cui si accede attraverso un portale mistico e popolato da creature fantastiche che appartengono alla mitologia terrestre:fatine, golem e molto altro ancora. Boone Dias, invece, è un vero e proprio uomo di scienza, un esploratore interdimensionale capace di dare una spiegazione logica a ogni cosa, ma non alla catena di efferati omicidi che stanno sconvolgendo un mondo che, giorno dopo giorno, mette in discussione quello in cui crede di più: la ragione.

Serpenti ciechi di Felipe Hernandéz Cava e Bartolomè Seguì
New York, 1939
. Una persona arriva in città alla caccia di un uomo, Ben Koch, reo di aver violato un patto. Anche Ben, idealista in cerca di ideali, è impegnato a sua volta nella ricerca frenetica di un individuo chiamato Curtis Rusciano. Lontano da lì, in Spagna, la guerra civile è già persa per i repubblicani, sconfitti prima che in Europa si ristabilisca un ordine, dopo le devastazioni belliche. In un’estate soffocante tutti gli sforzi dei nostri protagonisti saranno volti a sistemare i propri conti personali.

Stagioni: quattro storie (e mezza) per Emergency di Antonio Bruscoli, Mario Spallino, Simona Binni, Paolo “Ottokin“ Campana, Francesca Carità, Gud, Roberto Maccaroni, Patrizia Pasqui, Stefano “S3KENO“ Piccoli e Marco Rocchi
Antonio Bruscoli e Mario Spallino: due professionisti che lavorano da anni “dentro” Emergency, uno negli ospedali dell’Angola, della Repubblica Centrafricana e della Sierra Leone, l’altro su e giù per i teatri d’Italia. Un chirurgo e un attore che, attraverso la propria poetica – e per la prima volta attraverso il fumetto – raccontano il dialogo straziante tra un bambino e la sua anima, una fuga dall’Afghanistan, i ricordi di un vecchio rastrellatore di mine e l’avventura di un viaggio, per denunciare la ferocia della guerra e rivendicare la dignità e i diritti umani, i valori stessi che esprime la Onlus fondata da Gino Strada nel 1994, e che da allora offre cure mediche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. Cinque storie di orrore e rinascita

Rovine di Peter Kuper – Nuova edizione
Samantha e George partono per vivere insieme un anno sabbatico nel caratteristico centro messicano di Oaxaca. Ma i loro stati d’animo sono diversi, e se per Samantha il viaggio rappresenta l’opportunità di pensare al passato e finire il romanzo su cui lavora, per George si tratta di un salto nel vuoto per nulla rassicurante. Nel momento stesso in cui i due partono, una farfalla monarca inizia il suo annuale percorso dal sud del Canada al Messico, creando analogie sorprendentemente efficaci e profonde con il percorso dei due protagonisti e il loro processo d’adattamento ad ambienti diversi. Il volo dell’elegante insetto su una distesa di rovine diventa così il cammino di Samantha e George, in una città sconvolta da disordini politici ed eventi che rivoluzioneranno per sempre le loro vite.

Monster Allergy Collection 7 di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa
I domatori sono di nuovo liberi e Bibbur-si al sicuro, ma non tutte le ombre del passato si sono dissolte: i mostri dell’oasi di Lardine sono sempre pronti alla fuga, mentre le Anguane e i Gorka vogliono vendetta. Zick e Elena, aiutati dal tutore Timothy-Moth, sono sempre pronti all’avventura, che si tratti di salvare un gruppo di sconsiderati mostri teatranti in un’isola nebbiosa e infestata dai fantasmi, o di difendere la propria casa dall’attacco di vecchie streghe rugose, decise a catturare Zick per ordine della zia Ermelia. Intanto un ritorno nella famiglia del ragazzo e una nuova minaccia che si intravede all’orizzonte nella mitica Kalamadu-si, incontaminata città dei mostri dove vivono specie antiche e rare.

Timothy Top. Rosso Plumbee di Gud
Timothy Top è stato rapito dagli alieni insieme a tutta la sua famiglia, ed Elettra Allen, Silvia e Tonino sono diventati delle statue, come i loro animali guida, dopo l’attacco di Super Mr. Plumbee. L’imprenditore, tronfio della sua megalomania, ha cementificato Bratisbona fino all’ultimo petalo dell’ultimo fiore in circolazione, e ora, accompagnato dal dolce tocco della neve, si appresta a conquistare il mondo.
Plumbee, però, sembra scosso dalla solitudine e da un dolore che viene lontano, mentre Timothy, chiuso in una cella nello spazio, fa crescere piante a comando e si chiede come riabbracciare i suoi. Gud chiude la saga dedicata ai bambini dal pollice verde con un episodio dove all’azione si alterna la grazia dei ricordi salvifici, quelli che tirano fuori il meglio degli esseri umani e di tutto il pianeta.

Mazinga Nostaglia, tomo 1 e 2 di Marco Pellitteri
Che differenza c’è fra Capitan Harlock e il Corsaro Nero? Qual è lo scarto linguistico fra le avventure di Superman e quelle di Jeeg Robot d’Acciaio? Come inserire Candy Candy nella tradizione del romanzo d’appendice? Con un’indagine incrociata, e vivacemente multidisciplinare, Marco Pellitteri s’interroga sui rapporti che intercorrono tra gli eroi dell’immaginario occidentale pretelevisivo e quelli delle generazioni cresciute con i personaggi televisivi e multimediali provenienti dal Giappone dalla metà degli anni Settanta. Mazinga Nostalgia, che è ormai considerato lo studio più importante per capire l’immaginario visuale e la varietà di contenuti dell’animazione giapponese, nonché per sfatare i luoghi comuni e i pregiudizi su di essa, torna in una nuova edizione ampliata a distanza di venti anni dalla prima uscita.

Gauguin. L’altro mondo di Fabrizio Dori
Marinaio giramondo, brillante agente di cambio, esploratore, amante irregolare, padre inquieto, ma soprattutto pittore geniale ed emarginato dai salotti e dai colleghi parigini, incapaci di comprendere la sua arte: Paul Gauguin ha ispirato il lavoro e la curiosità di saggisti, drammaturghi, psicanalisti e artisti, grazie a una vita straordinaria e sanguigna che, nella sua opera, si tramuta in un paradiso colorato e ricco di mitologia antica. Fabrizio Dori ne racconta la parte finale con una scelta inconsueta, raffinata ed emozionante: Gauguin, delirante, affronta lo Spirito della morte, il personaggio di Manao Tupapau, uno dei suoi quadri più misteriosi e celebrati, che gli chiede di rivelare la verità su se stesso.

Monster Allergy Collection 8 di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa
Continuano le avventure allergiche e mostruose di Zick ed Elena Patata, che in questo nuovo e vorticoso capitolo della saga, fanno un po’ di fatica a trovare il giusto equilibro tra la vita di tutti i giorni e le prove per diventare un domatore e una rifugiatrice di mostri senza pari. Zick, da una parte, non distingue più le lezioni di matematica da quelle di telepatia, tanto che vorrebbe marinare entrambe e, quando non ci riesce, si addormenta sul banco. Elena, invece, si preoccupa dei Trasparenti, i fantasmi che vogliono diventare pura luce. Come se non bastasse, a Oldmill Village sta per arrivare il Tutore Massimo Plinius-Plus, deciso a portare un po’ di ordine e rigore. Peccato che a casa Ezechiele i mostri siano impegnati affare colazione sul soffitto e ad abbellirsi la pelle con delle melmose maschere di bellezza…

L’amore a vent’anni di Giorgio Biferali
Giulio e Silvia abitano nella stessa strada, ma si conoscono in facoltà. Lui, cresciuto con due fratelli e genitori che stanno insieme da sempre, vive nel ricordo di amori infantili fatti di sguardi fugaci e imbarazzi; lei, figlia unica e costretta a vivere con una madre che non sopporta, ha varie storie tormentate alle spalle e si sente ormai incapace di legarsi a qualcuno. Sullo sfondo di una Roma umorale e capricciosa, l’incontro con Silvia trascinerà Giulio in un amore simile a un’altalena, dalla quale sarebbe bene scendere, a meno di voler scoprire il più inaspettato e beffardo dei segreti.

La spaventosa paura di Epiphanie Frayeur di Séverine Gauthier e Clément Lefèvre
Le paure di Epiphanie crescono più veloci di lei. La ragazzina ha paura di tutto, sempre. La sua paura è un’enorme massa nera multiforme che la segue ovunque, attaccata ai suoi piedi come fosse la sua ombra. E Epiphanie è una di quelle persone che verrebbero spaventate anche dalla propria ombra, appunto. Al compimento dei suoi nove anni la bambina desidera domare la sua paura e non subirla più, e in questo viaggio di ricerca farà degli incontri speciali: uno psichiatra, un parrucchiere, un cavaliere senza macchia, un domatore di belve, una veggente. Riuscirà Epiphanie a stabilire dei nuovi legami che la possano rendere più forte e coraggiosa?

Sofia dell’Oceano di Marco Nucci e Kalina Muhova
Sofia ha sette anni, è alta come un portaombrelli, e una strana malattia chiamata Ombra Rossa la tiene lontana dall’aria di città perché vivere troppo potrebbe trasformarla in una corona di crisantemi. Così la bambina, chiusa in una villetta sul mare insieme agli incomprensibili zii, condivide i suoi pensieri con la bambola Veronica, un gattone di nome Meo e l’Oceano, a cui spedisce delle lunghe lettere nella bottiglia chiedendo un vestito rosa, la conoscenza del mondo e dei veri amici. Un giorno l’Oceano risponde inviandole Occhioblu, il Capitano di una ciurma di conigli, ragni, fenicotteri e cavalli marini che la porta in viaggio dentro un sommergibile, per sconfiggere insieme il Principe Malattia e raggiungere i leggendari cristalli guaritori, nascosti nel fondo degli abissi. Marco Nucci e Kalina Muhova firmano un graphic novel fatto di squisite stranezze barocche e tocchi metafisici, per un’avventurosa fiaba marinaresca  dove le cose facili non insegnano niente.

Tazio di Lorenzo Terranera
Anno 1935, Gran Premio di Germania, circuito di Nurburing. L’Alfa Romeo di Enzo Ferrari gareggia con vecchi modelli P3 e sembra condannata a fare da comparsa di fronte alle vetture tedesche: leggere, potentissime, all’avanguardia. Ma il circuito, tortuoso e difficile, è tagliato su misura per Tazio Nuvolari. Le curve, da sempre, sono sue alleate, sue complici: il miracolo si compie e la vittoria, esaltante, fa leggenda. Ma questa è la fine della storia e Lorenzo Terranera vuole raccontarci l’inizio, quello in cui Tazio è un bambino che vola su una tartaruga, che monta e rimonta vecchie ruote di biciclette con suo padre e, alla fine delle sue corse in cielo, guarda all’insù, sdraiato su un coloratissimo tappeto di foglie, con la testolina protetta da occhiali e berretto da aviatore. Un emozionante viaggio senza parole tra la storia e il sogno.

Jorge e Pepito. Il segreto di Central Park di Maria Gianola
Jorge è un armadillo scampato al disastroso naufragio della petroliera panamense Gran Zenith, nel 1977. Vive felice e indisturbato a Central Park, in una radura ben nascosta nel fitto delle querce. Pepito è uno scarabeo che, caduto rovinosamente in una pozzanghera, viene salvato da un bambino, Gilles, e inizia la sua nuova vita con una zolletta di zucchero, uno spicchio di mela, una ciotolina con l’acqua e un tappeto di foglie.
Un giorno Jorge perde la sua famiglia e, come Pepito, viene trovato da una bambina, Gynevre. La paura è tanta e la mancanza dei suoi cari ancora di più. Ma stavolta ci sono i suoi nuovi amici a fargli scoprire che oltre alla fortuna, quella che salva dai naufragi, esiste anche la gentilezza, quella che viene dagli altri e ti salva comunque.

Fiato Sospeso. Tornare a immergersi di Silvia Vecchini e Sualzo – Artist Edition
Olivia, riccioli ribelli e corpo slanciato, è un’adolescente che sa bene cosa signifi ca sospendere il fiato. Fin da bambina convive con una rarissima forma di allergia che la costringe a smorzare gli slanci della sua età con tante, troppe accortezze. L’unico momento in cui Olivia è forte come, e forse più, dei ragazzi che si beffano di lei è quello del nuoto, quando l’acqua l’avvolge e l’allontana da tutto ciò che spaventa.

Confessioni di un uomo in pigiama di Paco Roca
Dopo aver tracciato le Memorie e le Avventure di un Uomo in pigiama, Paco Roca termina il lavoro attraverso cui si è raccontato con l’ironia, l’acutezza e la meraviglia di un bambino firmando l’ultimo capitolo di una trilogia che arriverà addirittura sul grande schermo, dove a interpretare i panni del fumettista sarà Raúl Arévalo. Questa volta l’autore dedica le sue pillole di frizzante quotidianità ai viaggi che lo portano lontano per promuovere le storie, alle assurdità che investono chi, come lui, è alle prese con la banca per pagare un mutuo e, naturalmente, ai suoi ritorni a casa, dove può vivere e lavorare nel migliore dei modi: sempre e comunque nella tenuta dei sogni.

Monster Allergy Collection 9 di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa
È la prima volta che Zick, Elena Patata e tutti i loro compagni si spingono e azzuffano per essere i primi a entrare a scuola. Sono forse impazziti? Tutt’altro, hanno una buonissima ragione: nella sala grande dell’istituto li aspetta una vera rock star del fumetto, Quentin Quest. L’autore è a Oldmill per annunciare a tutti i suoi fan che il prossimo episodio di Ghosto, la sua serie più famosa, sarà ambientato proprio nella loro città. I ragazzi, naturalmente, non stanno nella pelle, ma nell’entusiasmo generale i volti di Elena e Zick si fanno torvi: la storia di Quentin Quest, infatti, rivela tutti i segreti sul mondo dei mostri e in brevissimo tempo i lettori di Oldmill iniziano a tappezzare le strade di trappole, creando panico e paura nella terra di sopra e nella terra di sotto. Come fa Quentin a conoscere il segreto? E soprattutto: i nostri piccoli eroi riusciranno a proteggere Bombo e tutti gli altri?

Monster Allergy Collection 10 di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa
Come ogni mattina Zick si prepara a raggiungere la scuola dei domatori di mostri sulle spalle di un lucertolone dal muso quieto. Elena Patata, che come lui non salta una lezione, porta con sé il piccolo Bombolo col pannolone con cui ha ancora qualche tenero problema, mentre Bombo, quello adulto, è tristissimo perché non riesce più a sentire il succulento sapore delle scarpe da ginnastica: il suo piatto preferito. Ma queste sono piccolezze se confrontate al probabile ritorno dei Quattroscuri, i primi domatori a condurre esperimenti illegali sui Monster-si, e alle tante sfi de che accompagneranno i nostri eroi al termine della loro vita da ragazzini e all’inizio di quella che ce li mostra adulti, ma non meno allergici, coraggiosi e legati di prima.

Susine e il dormiveglia di Bruno Enna e Clément Lefèvre
Susine è una bambina dallo sguardo profondo e dalla fervida immaginazione. Vive in una graziosa villetta al numero 12 di rue des Cauchemars e, quando si sente abbandonata a sé stessa, ama rifugiarsi nelle storie fantastiche e avventurose che la sua nonnina inventa appositamente per lei. Un giorno, però, la vecchietta sale improvvisamente in cielo e Susine si trova catapultata nel Dormiveglia, un mondo popolato da uomini-biscotto, insetti barbuti e donne a tre teste che hanno perso la risata e, a causa di questo, non possono più crescere. Forse, per ritrovare il riso, hanno bisogno delle storie giuste. Riuscirà Susine a essere brava come sua nonna?

Sospeso di Giorgio Salati e Armin Barducci
Un ragazzino di periferia vittima dei bulli della scuola e in preda alle prime turbe ormonali per una compagna di classe, incompreso dai genitori e con un unico amico, sfi gato come lui. Questo è Marty. Almeno fi no a che un giorno non scopre di riuscire a mettere in pausa tutto il mondo circostante.E non è l’unica magia che realizza di poter fare: può anche picchiare a distanza qualcuno e perfino volare. Ha dei poteri, come i personaggi dei fumetti, e cercherà in maniera confusa di utilizzarli per migliorare la propria esistenza, ma non è destinato ad avere vita tranquilla. La miscela di frustrazione, rancore e onnipotenza che lo anima è un cocktail esplosivo che lo condurrà a un crescendo di atti sempre più inconsulti, rivelatori del suo stato mentale ormai non più connesso con la realtà.

Guni. Una fantastica avventura di Tauro e Chiara Karicola
La Sfera è un luogo sospeso dove i frutti sono brillanti e succosi e le nuvole sfiorano le chiome vaporose degli alberi. Qui vivono i Gudlak, gli animali magici che devono indirizzare al meglio la vita degli esseri umani dopo aver appreso le lezioni dei Saggi del Destino. Guni, un piccolo unicorno dal muso buffo, è appena nato da un fi ore del Prato della Vita e, anche se ha molto da imparare, è convinto di essere già pronto a ispirare le buone azioni di un umano. Così decide di prendere il TornadoBus e di raggiungere la Terra, mettendo nei guai se stesso e i suoi migliori amici: Delpi l’uccellino occhialuto, Corrado il tigrotto e Printil, una sirenetta che fl uttua in una bolla d’acqua.

I conigli di John Marsden e Shaun Tan
Un gruppo di conigli arriva dal mare per esplorare un mondo sconosciuto. Ma non è solo questo, è l’inizio della colonizzazione. I conigli si prendono la terra, il cielo, gli animali, le piante, i figli dei nativi. In brevissimo tempo diventano migliaia, addirittura milioni, e distruggono tutto. A raccontarci ogni cosa è un narratore invisibile, che attraverso lo sguardo e la parola si fa portatore della storia, altamente simbolica e senza espliciti riferimenti a fatti realmente accaduti, di un popolo oppresso e devastato da un’invasione e da una lotta di resistenza che si risolve, di volta in volta, in una sconfitta.

Dimentica di respirare di Kareen De Martin Pinter
Giuliano ha iniziato a smettere di respirare fin da bambino, fuori e dentro l’acqua, per gioco e attitudine naturale. L’incontro con Maurizio, un allenatore di fama, sarà l’inizio di un viaggio che lo porterà a battere tutti i record di apnea, finché una mattina si sveglia in preda a un accesso di tosse che non accenna a smettere. La diagnosi sarà impietosa, ma Giuliano, deciso a farla finita senza attendere una lunga agonia, si sente pronto a lanciarsi in un ultimo tuffo, dentro alla pancia del mondo: una discesa visionaria nei lati oscuri del suo passato e in ciò che si nasconde oltre la vita stessa.

Diario di New York di Peter Kuper
New York: ogni finestra è una storia, ogni quartiere, ogni angolo retto si unisce per formare il moderno labirinto di un’eterna Babele. Alla città che ha affascinato tanti artisti anche Peter Kuper ha voluto dedicare un epico poema d’amore, un diario di schizzi, bozzetti, impressioni, piccoli avvenimenti – come la notte del 1981 in cui ha scalato il ponte di Brooklyn con un amico – e cambiamenti epocali come l’11 settembre. I suoni, le luci, il caos, l’anonimato della grande città diventano segno sulla carta. Matite colorate, penne, acquerelli, collage: materiale eterogeneo per dare vita a trent’anni di storia di una città frenetica, sempre diversa, vista con l’occhio critico, ironico e fortemente politicizzato di Kuper, tra citazioni di Swift e storie di fantapolitica in cui, in un insospettabile 1990, Donald Trump e Harry Helmsley si accordano per costruire un muro che separi la Manhattan ricca dal resto della città.

La guerra di Minkiaman di Gianni Allegra
Un bambino abbandonato nella campagna alla periferia di Balarm Town, accudito da un vecchio e dai suoi tre cani con i quali parla, gioca e condivide tutto. Ma cresciuto e ormai adolescente, non conosce ancora la durezza della vita. Ci penseranno i bulli di periferia a colmare la lacuna. Sarà Giacomo, maestro mancato e mafioso di piccolo cabotaggio, a iniziarlo al sesso e a insegnargli a farsi rispettare. Dopo le esperienze disastrose con un paio di prostitute, scopre di avere un’intelligenza straordinaria e di possedere un’incredibile forza fisica se aiutato da certe pillole blu. E mentre Balarm Town diventa teatro di una guerra spietata tra bande mafiose che si contendono il controllo del territorio, Totuccio si è trasformato da Tutto Minchia in Minkiaman.

Baker di Chen Wen-Sheng
In un mondo fantastico e sognante con città sulla luna e stelle che nascono da semi di gemme coltivate nei campi, un giovane fornaio viaggia nei cieli su di un colossale mostro volante: il suo pesce rosso, che ogni volta che mangia il pane si trasforma in un leviatano capace di trasportare il suo padrone ovunque desideri.
Un itinerario tra ricordi degli amici d’infanzia e delle giornate passate a inventare grandi avventure con un aeroplanino di legno, tra foreste lussureggianti e oceani pieni di vita: Baker è immaginazione dipinta, fresca come la fantasia di un bambino, un’opera capace di catturare lo sguardo del lettore fino all’ultima pagina. Un libro, nato come storia breve per il Festival International de Bande Dessinée di Lausanne, dove “guardare” e “leggere” diventano la stessa cosa

Il fiore della Strega di Enrico Orlandi
Nella parte piu a Nord della Lapponia, vicino al villaggio di Kariga, la giovane Mira e suo padre Eemil trovano un bambino svenuto in mezzo alla neve. Si chiama Tami e dice di essere un guerriero in viaggio per diventare uomo: ha affrontato banditi e sconfitto mostri, ha trovato ricchezze e tesori, ma nessuna di queste imprese lo ha ancora reso tale. Un vecchio sciamano, pero, gli ha raccontato che all’estremo Nord abita una strega che coltiva dei bellissimi fiori. Se Tami riuscira a essere tanto abile e furbo da coglierne uno, allora potrà finalmente diventare un uomo.

La saga di Grimr di Jérémie Moreau
1783. L’Islanda, sopraffatta dalla povertà, è sotto il giogo della Danimarca. Il destino di Grimr, che è diventato orfano a causa di una eruzione vulcanica, è ancora più crudele in questo paese in cui l’uomo viene definito principalmente dal suo lignaggio. Dotato di una forza impressionante, sa di poter competere con i più famosi eroi delle saghe anche se è figlio di nessuno. Gli manca solo l’opportunità di dimostrare il suo valore

Chi ha ucciso Kenny? di Pera Comics
Tantissimi casi da risolvere e una sola vittima: il mitico Kenny! Chi ha ucciso Kenny? è un libro-gioco che ti terrà incollato ai suoi enigmi finché non li avrai risolti tutti e sarai diventato un vero Pera Detective!
«Quello che faccio sembra semplice intrattenimento; in verità ogni giorno moltissimi fan (Pere) mi ringraziano perché con i miei piccoli “allenamenti” ludici riescono anche ad analizzare meglio la realtà che li circonda. La verità non si manifesta subito, va ricercata talvolta nei dettagli e soprattutto nel movente!»

Steven Universe e le Crystal Gems di Rebecca Sugar, Josceline Fenton e Chrystin Garland
A Beach City vivono le Crystal Gems (Garnet, Ametista e Perla), un gruppo di Gemme (una specie extraterrestre ultramillenaria, munita di tecnologia avanzatissima e dotata di poteri sovrumani) pronte a proteggere la Terra da ogni minaccia. A loro si aggiunge anche Steven, un ragazzino metà Gemma e metà umano che ha ereditato la pietra e i poteri da Quarzo Rosa, sua madre, la precedente leader delle Crystal Gems.

 

Carvalho. Tatuaggio di Hernán Migoya e Bartolomé Seguí
Il cadavere nudo di un uomo appare un giorno sulla spiaggia di Vilassar de Mar, ha la faccia mangiata dai pesci e un tatuaggio inciso sulla pelle come unica pista: “Sono nato per rivoluzionare l’inferno”. Toccherà a Carvalho scoprire la sua identità. Siamo nel bel mezzo degli anni Settanta, la democrazia spagnola è agli albori, la ricerca porterà il detective dalle strade di Barcellona ai canali di Amsterdam, in questa prima avventura di una delle saghe più famose della letteratura contemporanea.

Gli anni migliori di Stefano Casini
Il graphic novel, ambientato in una piccola località della riviera toscana, presenta Max e Saverio, due adolescenti senza pensieri, se non per le ragazze, che cercano di capire di più della vita. I loro anni migliori sono dedicati alla scoperta delle donne, alla musica rock… con sullo sfondo gli inizi degli anni ’70, le prime rivendicazioni femminili, personaggi d’antan, eroi “maledetti” e affascinanti.

 

Il calore della neve di Christian Galliì
Nella Norvegia dei primi anni ’90, quattro ragazzini di dieci anni decidono di partire per una missione segreta. Non una semplice fuga da casa, i ragazzi sono partiti per ritrovare il fratello maggiore di Simen, Fredrik, scappato da giorni dopo una lite con i genitori, e convincerlo a tornare. Il viaggio tra maestosi paesaggi innevati non sarà facile: attraverseranno un lago ghiacciato, perderanno la slitta e saranno perfino investiti da una tormenta.

Skull di Marco Nucci e Giovanni Nardone
La vera storia del massacro di più di venti bambini della scuola elementare Sandy Hook School e dell’eroico salvataggio di tanti altri da parte delle insegnanti che nascosero gli studenti dentro gli armadietti.
Un avvenimento di inaudita crudeltà raccontato in soggettiva.

Cicala di Shaun Tan
La storia di un impiegato che passa le sue giornate in ufficio e di tutti i collaboratori che non lo apprezzano. La cicala lavora faticosamente, giorno dopo giorno, i suoi capi non la stimano ed è vittima di bullismo da parte dei suoi collaboratori. Ma un giorno la cicala sale sul tetto dell’ufficio qui accade qualcosa di veramente straordinario. Un racconto dedicato a tutti coloro che almeno una volta si sono sentiti poco considerati, trascurati o oberati di lavoro, firmato dal più acclamato creatore di libri illustrati australiano.

Le anime disegnate di Luca Raffaelli – IN ARRIVO

Il bivio di Paco Roca – IN ARRIVO

Il ladro di desideri di Loic Clément e Bertrand Gatignol – IN ARRIVO

Monster Allergy Evolution. Non uccidere di Katja Centomo, Francesco Artibani, Alessandro Barbucci e Barbara Canepa – Disegni di Carlotta Dicataldo e colori di Giulia Fragola – IN ARRIVO

Steven Universe. Credici  di Rebecca Sugar – IN ARRIVO