Numero 12 – Il presidente

Intervista a Emanuele Di Giorgi

Clicca sull’immagine per leggere il nuovo articolo de La Gazzetta di Tunué in alta risoluzione!

 

Mockup Source: http://www.viscon.biz/product/newspaper-mockup-free/

 

Torino, Milano, Lucca, Roma… sono tanti i palcoscenici che calcherete quest’anno. Come si costruisce una squadra capace di lottare su più fronti?
«L’attività centrale è nella scelta dei giocatori, dell’allenatore e di tutto lo staff a supporto. Ci sono tanti campioni a spasso o disponibili, ma quelli che vestono la maglia Tunué ne condividono la voglia di vincere, di osare e il modulo di gioco».
Rosa lunga e turnover sono gli ingredienti giusti per una squadra vincente?
«Crediamo nello spirito di squadra e affianchiamo ai campioni: giovani talenti e giocatori di esperienza. La preparazione durante la settimana e l’approccio alla gara sono fondamentali. Condiscono tutto una società robusta e ambiziosa e con orgoglio annunciamo l’entrata nel nostro team anche di Luther Blisset».
Graphic novel e narrativa. Cosa dobbiamo aspettarci nella stagione alle porte?
«“Tunué si è affermata nel campo del fumetto di qualità e credo dunque che l’apertura alla narrativa segni un percorso naturale di evoluzione”. Le parole dell’allenatore sono chiare per comprendere il perché di un titolo rientri o meno nei moduli di gioco. Durante la stagione ci sarà un’ulteriore novità che ci vedrà per la narrativa non solo calcare i campi italiani, ma anche internazionali, sempre alla ricerca di talenti e alla riscoperta di campioni un po’ dimenticati o da rivitalizzare».
Siamo a inizio stagione e sognare è lecito. Dove può arrivare la sua squadra? A quali obiettivi mirerete?
«“Ricordatevi di guardare le stelle e non i vostri piedi… Per quanto difficile possa essere la vita, c’è sempre qualcosa che è possibile fare, e in cui si può riuscire”. Le parole di Stephen Hawking ci hanno sempre ispirato e quest’anno con il tourbillon di panchine e la clamorosa defezione di Zidane al Real Madrid puntiamo a sostituirli come mattatori assoluti non solo in Italia, ma anche in Europa».

intervista di Federico Vergari

Leggi tutte le uscite de La Gazzetta di Tunué!