Numero 11 – Ariel

Clicca sull’immagine per leggere il nuovo articolo de La Gazzetta di Tunué in alta risoluzione!

Mockup Source: http://www.viscon.biz/product/newspaper-mockup-free/

 

“E se il vero colpo di mercato la Tunué lo avesse messo a segno con una mossa dal retrogusto nostalgico tipico del calcio inglese? Non con l’acquisto di un top player, quindi, ma promuovendo nel ruolo di allenatore – giocatore una delle autrici già presenti dentro lo spogliatoio. Dovessimo puntare quel famoso “euro” di inizio stagione, beh sappiate che le nostre attenzioni andrebbero tutte su questa quota. Ad arricchire lo staff tecnico arriva infatti in questa stagione niente meno che Simona Binni. All’autrice de “La memoria delle tartarughe marine” spettano l’onore e l’onere di gestire la nuova collana “Ariel”. Si tratta di un progetto interamente dedicato al mondo femminile. “Il nostro obiettivo è quello di proporre un costante dialogo sul pensiero della differenza tra maschile e femminile che metta in discussione la cieca adesione a un mondo fatto di stereotipi e, troppo spesso, dogmatici costrutti”. Sono state queste le prime parole della Binni nella sua nuova. C’è ancora stretto riserbo sul progetto, ma per partire subito col piede giusto gira già qualche nome: Alessia Petricelli, Amalia Caratozzolo e Luciana Cimino.”

Federico Vergari

Leggi tutte le uscite de La Gazzetta di Tunué!