Il modello femminile della protagonista del graphic novel Tipitondi
per celebrare la Festa della Donna

Per noi il modo migliore per celebrare la festa della Donna è sedersi comodamente in poltrona o su un tappeto pieno di morbidi cuscini e leggere una storia così bella, forte, coraggiosa, come Viktoria. Qui sotto un’anteprima:

 

Viktoria è una ragazzina tedesca di quattordici anni. Audace, intensa e insofferente a tutte le regole cinquecentesche che la vorrebbero un modello di erudizione, responsabilità e buone maniere, rifugge la monotonia avvolgendosi nel ricordo incandescente della madre morta e rimodellando la realtà con l’immaginazione.
Quando la sua famiglia lascia Strasburgo per trasferirsi in un piccolo borgo, dove tutto sembra statico e severo, Viktoria, incurante delle punizioni paterne e dei presagi sinistri del fratello malato, si abbandona al fascino della Foresta Nera e al dolce magnetismo di un legame proibito, finché la verità la richiama a sé per segnare il suo destino.
Gaia Cardinali firma una fiaba sbrigliata, fatta di colori densi e linee sicure, in cui l’amore e la ribellione si annodano alla perdita e al ritorno.

 

Il libro:

 

di Gaia Cardinali
Tipitondi n°53
112 pp a COLORI, STONDATO
19,5×27 cm