Posted on

Rebecca Sugar al Lucca Comics&Games 2019!

Lo annunciamo con una certa emozione…Rebecca Sugar sarà ospite del Lucca Comics&Games 2019!

La creatrice dell’amatissima serie Steven Universe, pubblicata da noi in Italia, incontrerà i fan in ben due occasioni:

— Il primo novembre in occasione del panel The Making of Steven Universe dove racconterà il processo dietro alla nascita della pellicola per poi cimentarsi in una performance musicale. L’incontro sarà moderato da Sio, che ha realizzato la famosa, divertentissima, parodia “Stefano Universo” e che sappiamo essere un fan accanito della serie.

— Il 2 novembre per l’anteprima europea di Steven Universe The Movie, un musical che vanta numerose collaborazioni con artisti vincitori di premi come l’Emmy Award, il Grammy Award e il Tony Award.
La colonna sonora è stata creata dall’autrice stessa ed il film andrà in onda su Cartoon Network nel 2020 in un’esclusiva prima TV italiana.

Vi ricordiamo che nel padiglione Tunué troverete tutti i volumi di Steven Universe!


Posted on

Carvalho. Tatuaggio di Hernán Migoya e Bartolomé Seguí è vincitore del Premio AcquaNoir

Carvalho. Tatuaggio di Hernán Migoya e Bartolomé Seguí è vincitore del Premio Acqua Noir, il premio dell’inquietudine, patrocinato dal Comune di Gaeta e dal Comune di Castelforte, che indaga le capacità artistiche nel mondo della saggistica, della narrativa, del giornalismo, del teatro e della musica in chiave noir.

Pepe Carvalho protagonista dei romanzi best seller di Manuel Vázquez Montalbán, che ha ispirato il commissario Montalbano di Camilleri, indaga sull’omicidio di un uomo ritrovato sulla spiaggia di Vilasar de Mar. Il detective, animato non dalla voglia di fama ma di quella di giustizia, percorrerà le strade di Barcellona fino ai canali di Amsterdam nel periodo, quello degli anni Settanta, in cui la democrazia spagnola sta nascendo.

La trasposizione a fumetti di questo romanzo fatta da Hernán Migoya e Bartolomé Seguí mantiene le atmosfere intriganti e la forte armonia fra gli stili. I personaggi sono caratterizzati con cura a dir poco maniacale, permettendo un coinvolgimento unico da parte del lettore. Una storia forte, cruda e ricca di passione che ha come protagonista un detective tutto d’un pezzo.

Posted on

Sono uscite le nomination per il premio Boscarato del Treviso Comic Book Festival 2019

Abbiamo fatto un salto quando abbiamo letto che “Grand Hotel Abisso” di Marcos Prior e David Rubin, definito «la versione 4.0 della pop art di Andy Warhol» da Stefano Feltri de Il Fatto quotidiano, è in lizza nella categoria Miglior fumetto straniero. E ben due Tipitondi sono candidati come Miglior fumetto per bambini/ragazzi: “Gherd. La ragazza della nebbia” di Marco Rocchi e Francesca Carità, «una metafora del rapporto con l’ignoto, con la nebbia del mondo» secondo Gabriele Di Donfrancesco de La Repubblica e “Daisy” di Marco Barretta e Lorenza Di Sepio, «una favola sempre attuale che merita di esser letta sia dai grandi che dai piccini». Ma non solo! Tunué concorre come Migliore realtà editoriale italiana.

Siamo felicissimi di ricevere questa notizia proprio nell’anno in cui compiamo 15 anni.
Non vediamo l’ora che inizi il Treviso Comic Book Festival!

Posted on

Vita da cartoni vince il Venus Italian Film Festival

La microguida al cinema d’animazione Vita da cartoni di Elettra Dafne Infante con la collaborazione di Fabio Bartoli, è vincitrice del Venus Italian Film Festival di Las Vegas nella categoria “Italian Documentary”.

“Le figurine, i disegni animati, i telefilm, le sigle…E in mezzo, la mia vita, una vita che ho vissuto sempre in modo intenso e al culmine della passione. Questo documentario nasce dal forte, immenso desiderio di ringraziare tutti quei grandi protagonisti senza i quali oggi non sarei quella che sono: vi ringrazio per aver condiviso con me i vostri sogni e aver dato forma ai miei”.

I cartoni animati accompagnano tutti noi sin da piccoli, donando linfa ai nostri sogni e influenzando l’immaginario con cui cresciamo. Quest’opera, scritta e diretta da Elettra Dante Infante con la collaborazione di Fabio Bartoli, è un excursus attraverso le tecniche, le musiche, il doppiaggio e i grandi maestri dell’animazione. Un percorso che ci porta a scoprire tutti quei volti che hanno colorato la nostra infanzia, formando intere generazioni. Dai disegni animati nostrani, ai classici americani fino agli anime giapponesi. Mondi che sembrano apparentemente lontani ma che, in realtà, sono legati dalla stessa voglia di sognare. E di far sognare.

Posted on

Paco Roca sulla maglia del Club de Fútbol Popular Orihuela Deportiva

Il disegno che vedete sulla maglia del Club de Fútbol Popular Orihuela Deportiva è del nostro amatissimo Paco Roca! È tratto dal graphic novel “I solchi del destino”, dov’è raffigurato l’arrivo della Nueve all’Arco di Trionfo sugli Champs Élysées.

La squadra di calcio popolare di Orihuela (Comunità Valenciana), dedica la seconda maglia alla Nueve, nome con cui è nota in Spagna la 9a Compagnia della 2a Divisione Blindata delle forze armate della Francia libera. La Nueve era formata in larghissima parte da reduci spagnoli della Guerra Civile di fede antifascista, integrati da partigiani francesi, e nel corso della guerra di liberazione si rese protagonista di imprese leggendarie, come quando 40 dei suoi soldati catturarono più di 700 soldati nazisti nella battaglia de La Madeleine. Ma l’evento per cui la compagnia viene maggiormente ricordata è senza dubbio la liberazione di Parigi: fu infatti la Nueve, il 25 agosto di 75 anni fa, la prima unità a entrare nella capitale. Alla testa di uno dei reparti c’era Amado Granell, nativo di Burriana e residente a Orihuela, ed è proprio all’ex combattente repubblicano che il club ha dedicato la maglia.