Categorie

Mauro Salvador

(Conegliano [TV] 1981) è dottore di ricerca in Culture della comunicazione, titolo conseguito all’Università «Cattolica» di Milano. Nella sua tesi, intitolata In gioco e fuori gioco: il ludico nella cultura e nei media contemporanei, si è occupato della ludicizzazione del reale ricostruendo la storia del concetto di ludico e indagando l’idea di «semi-ludico» all’interno di diversi oggetti mediali fra cui Foursquare, Nike+ e Zombies: Run!. Ha scritto saggi riguardanti le metodologie di studio del videogioco, il rapporto del suddetto medium con il cinema e con le altre forme di comunicazione mediale, l’integrazione di servizi di geolocalizzazione nelle pratiche ludiche, l’economia e il marketing del settore su riviste come Bianco & Nero ed Economia della cultura.

Ha pubblicato inoltre la monografia Il videogioco (La Scuola, 2013) e, con Elena Di Raddo, il numero speciale della rivista Comunicazioni Sociali intitolato «Play the Aesthetics» (2013). Ha partecipato come relatore a diverse conferenze nazionali e internazionali fra cui Defragging Game Studies – DiGRA (2013) al Georgia Institute of Technology di Atlanta, Crossroads in Cultural Studies (2012) alla Nouvelle Sorbonne di Parigi e Media & The City (2012) all’Università «Cattolica».
Dal 2012 tiene seminari su game design, serious game e advergame e dal 2014 è 
titolare del Laboratorio di contenuti per il web nel corso di laurea Magistrale in Pubblicità, Editoria e Creatività d’Impresa all’Università di Modena e Reggio Emilia.

È inoltre cofondatore e membro della redazione di G|A|M|E – Game as Art, Media, Entertainment (Gamejournal.it), prima rivista accademica in Italia dedicata ai videogiochi, online e gratuita. Nel 2013 ha lavorato come game designer presso lo studio Achtoons per la progettazione di applicazioni per tablet e mobile legate ai personaggi del cartoon L’arte con Matì e Dadà e dedicate all'alfabetizzazione dei bambini all’arte. Dallo stesso anno collabora all'ideazione e alla realizzazione di giochi urbani e serious game con il collettivo di game designer Dotventi (Dotventi.it). Fra i progetti realizzati: sibi Agon, torneo di creatività svoltosi al Campus Einaudi dell’Università di Torino nel maggio del 2014 e Three Cities: Pic Your Story, gioco urbano transnazionale organizzato in contemporanea a Londra, Barcellona e Bologna nell’ottobre del 2013. Nel 2014 pubblica il suo primo libro per Tunué, Conoscere i videogiochi, scritto a quattro mani con Marco Pellitteri.

Articolo 1 di 1 sui 1 totali

Articolo 1 di 1 sui 1 totali
Continua lo shopping Compara prezzi

has been added to your wishlist.

Continua lo shopping My wishlists