Gianni Allegra

Nato a Palermo il 5 luglio 1956. Pittore, illustratore ed autore satirico.
La sua vasta produzione satirica è parzialmente raccolta in sette libri: “I gattopardi” - 1991, “La prima repubblica non si scorda mai” - 1995, “Centonove vignette” - 1996, “Poveri ma brutti” - 1998, “Lo statuto dei disoccupati” - 2000, “L’isola di Cuffaro” - 2004, “L’anno...

Nato a Palermo il 5 luglio 1956. Pittore, illustratore ed autore satirico.
La sua vasta produzione satirica è parzialmente raccolta in sette libri: “I gattopardi” - 1991, “La prima repubblica non si scorda mai” - 1995, “Centonove vignette” - 1996, “Poveri ma brutti” - 1998, “Lo statuto dei disoccupati” - 2000, “L’isola di Cuffaro” - 2004, “L’anno che verrà” - 2008, ed un cd-rom, “Contro la mafia a vignette” - 1999, con il quale ha vinto il Premio per la satira politica “Pino Zac” nel 1999.
Ha collaborato con: Avvenimenti, L’unità, Linus, I Siciliani, L’ora, Cuore, Comix, Tango, Smemoranda, Emme.
Ha disegnato quotidianamente dal 1999 al 2017 una vignetta di satira politica per le pagine dell’edizione siciliana di Repubblica. Le sue vignette sono apparse anche su Il Misfatto, inserto satirico de Il Fatto Quotidiano.
Le sue illustrazioni sono apparse su Diario, Campus, Vanity Fair, Ventiquattro, Il caffè illustrato, Maxim, L’unità, E-Il mensile (Emergency), Saturno (inserto culturale de Il Fatto).
Nel 1997 ha curato la direzione artistica della sezione fumetti della Fiera del Libro di Messina.
Nello stesso anno ha tenuto un corso di fumetto ed illustrazione presso l’Opera Universitaria
di Palermo.
Ha sceneggiato e disegnato una storia a fumetti tratta da un soggetto scritto nel 1949 da Dino Risi (destinato alla realizzazione di un film con Totò, che non fu mai prodotto).
Tra il 1994 e il 1998 ha realizzato quattro cortometraggi dal vero: Climax, Altri colori, Amore che
viene, Storia di G., anzi Giovanna.
Si è occupato anche di animazione e nel 2000 ha creato il cartone animato Casa Machì, tratto
da una sua strip, “Natale”, pubblicata su COMIX nel 1992.
Da alcuni anni porta avanti una ricerca pittorica esposta in Italia e all’estero:
- Palermo, Libreria del mare, 1996.
- Palermo, Agricantus, 1997.
- Palermo, Cantieri culturali alla Zisa, 1999.
- Palermo, Agricantus, 2000.
- Milano, Galleria Cortina, 2000.
- Milano, Rapsodia Café, 2000.
- Catania, , Galleria Progetti d’arte, 2001.
- Palermo, Libr’Aria, 2002.
- Palermo, Libreria Broadway, 2002.
- Siracusa, Biblios Café, 2003.
- Palermo, Agricantus, 2003.
- Milano, Art Factory, 2003.
- Catania, Tertulia, 2003.
- Palermo, Agricantus, 2004.
- Palermo, Kursaal Kalhesa, 2004.
- Scicli, Galleria Koiné, 2005.
- Londra, FarmiloFiumano Gallery, 2005
- Londra, Affordable Art Fair, 2005.
- Siviglia, la Carboneria, 2007.
- Milano, Spazio Tadini, 2007
- Scicli, Galleria Koiné, 2007
- Palermo, Banca Etica, 2009
- Palermo, Nzocchè, 2010
- Palermo, Vino & Pomodoro, 2012
- Palermo, L’Isola, 2012
- Palermo, Vino & Pomodoro, 2013
- Caltagirone, ManSourcing, 2015
- Palermo, Rouge et Noir, 2018.
- Collettive a Milano (2000 e 2009), Londra (2005 e 2006), Palermo (2006 e
2014), Scicli (2006 e 2010), Firenze (2007), Amsterdam (2009), Valona
(2010), Vittoria (2011), Caltagirone (2015), Monreale (2015).

Con lo scrittore Marcello Benfante ha realizzato la fiaba noir “Ballata triste della città dei topi”, per
i tipi di Coppola editore, (pubblicata nel 2004). Sempre con Marcello Benfante realizza il graphic novel “Diario della pioggia” per i tipi di VerbaVolant, (2012).
“Scorci e squarci”, progetto pittorico in mostra a Palermo nel 2004 e a Scicli nel 2005, è diventato
un libretto con la collaborazione di alcuni scrittori e registi dell’area palermitana. Pubblicato da
Duepunti nel 2004. Ha illustrato “Tritti e Lona”, fiaba per bambini scritta da Ermanno Detti, per i tipi di “Città Aperta Edizioni”, apparsa nell’aprile 2008.
Ha realizzato per le Edizioni Frassinelli il graphic novel “Il giocatore”, basato sullo script della regista Roberta Torre. Pubblicato nel 2007.


Il suo blog, “Il Sole e le Nuvole”, si trova all’indirizzo: www.gianniallegra.blogspot.com

di più

Gianni Allegra  C'e' 1 prodotto

mostra di questo articolo