Giorgio Vasta

Giorgio Vasta (Palermo, 1970) editor e consulente editoriale, insegnante di scrittura narrativa presso la Scuola Holden e lo IED di Torino, dal 1999 è stato curatore e poi direttore della collana di saggistica Holden Maps di Rizzoli.
Editorialista nella trasmissione 
Atlantis (Radio2 Rai), fa parte della redazione di Nazione Indiana. È ideatore e...

Giorgio Vasta (Palermo, 1970) editor e consulente editoriale, insegnante di scrittura narrativa presso la Scuola Holden e lo IED di Torino, dal 1999 è stato curatore e poi direttore della collana di saggistica Holden Maps di Rizzoli.
Editorialista nella trasmissione 
Atlantis (Radio2 Rai), fa parte della redazione di Nazione Indiana. È ideatore e coautore di NIC. Narrazioni in corso. Laboratorio a fumetti sul raccontare storie (Holden Maps, Rizzoli, 2005). Ha curato l'antologia Deandreide. Storie e personaggi di Fabrizio De André in quattordici racconti di scrittori italiani (Bur, 2006) e il libro fotografico di Alberto Negrin Niente resterà pulito.
Il racconto della nostra storia in quarant'anni di scritte e manifesti politici (Bur, 2007). Il suo primo romanzo è 
Il tempo materiale (minimum fax, 2008), candidato al Premio Strega 2009, e sempre per minimum fax ha curato l'antologia Anteprima nazionale, edita nel 2009.

di più

Giorgio Vasta C'e' 1 prodotto

  • 12,67 € 14,90 €

    Tratto dall'omonimo romanzo cult di Giorgio Vasta, candidato al premio Strega 2009 - pubblicato da Minimum Fax - il racconto di una generazione che ha perso l’innocenza negli anni di piombo arriva come un pugno allo stomaco. Palermo, 1978. Autore: Giorgio Vasta - Luigi Ricca Collana: Prospero's Books Formato: 17x24; pp. 160

    prezzo ridotto
    In Stock
mostra di questo articolo